in dogana

Altro super carico di mascherine a Melzo: ne sono arrivate 31 milioni

Arrivato anche tessuto-non tessuto che sarà utilizzato dai carcerati di Opera per cucire Dpi.

Altro super carico di mascherine a Melzo: ne sono arrivate 31 milioni
Melzese, 01 Settembre 2020 ore 11:56

Secondo super carico di mascherine a Melzo. Dopo i 45 milioni della scorsa settimana, nella notte tra ieri, lunedì 31 agosto, e oggi, martedì 1 settembre 2020, ne sono arrivati altri 31 milioni.

Pioggia di mascherine su Melzo

I  funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli hanno sdoganato 31.750.000 mascherine chirurgiche  e  76.267,90 chili di tessuto-non tessuto per la fabbricazione di Dpi , destinati al Commissario Straordinario per l’emergenza Covid-19.
Le merci, contenute in 41 container posizionati su altrettanti carri ferroviari, sono giunte via treno direttamente dalla citta cinese di Xi’An (punto più orientale dell’antica Via della Seta) sino al terminal della Società Rail Hab Milano Spa di Melzo, che opera in rappresentanza diretta per il Commissario Straordinario, per conto della World Cargo Srl.

Secondo carico

Questo è il secondo di dieci treni che settimanalmente, entrando nell’Unione Europea dalla Polonia, porteranno dalla Cina in Italia le mascherine chirurgiche che saranno distribuite principalmente agli alunni delle scuole, mentre i tessuti saranno avviati al carcere di Opera dove verranno utilizzati per la produzione di mascherine.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia