Altri due spacciatori pioltellesi in manette

Altri due spacciatori pioltellesi in manette
26 Aprile 2017 ore 10:26

Doppio colpo dei carabinieri della Compagnia di Cassano d’Adda che lunedì hanno arrestato due spacciatori residenti a Pioltello. 

Il primo è stato beccato dai militari della stazione di Cassina de’ Pecchi durante un controllo stradale. L’uomo, un 44enne residente in città, è stato fermato sulla Sp103. Nel coso dell’ispezione del veicolo i carabinieri hanno rinvenuto alcuni grammi di hascisc e di marijuana, oltre a 600 euro in contanti probabile provento dell’attività di spaccio. A confermare l’ipotesi altri 24 grammi di “fumo” rinvenuti nella sua abitazione a Pioltello. 

Il secondo pusher, invece, è stato beccato a Seggiano. Si tratta di un 27enne egiziano già noto alle Forze dell’ordine. Insospettiti da alcuni spostamenti dell’uomo, i militari dell’aliquota Radiomobile hanno proceduto con il fermo e la perquisizione. Addosso aveva 10 grammi di hascisc e 50 euro in contanti. In casa sono stati ritrovati altri 11 grammi della stessa sostanza. 

Non si tratta di grandi quantità di stupefacenti, ma il messaggio che i carabinieri hanno lanciato alla criminalità cittadina è chiaro: tolleranza zero. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia