Allarme maniaco lungo l’alzaia del Naviglio

Il tam-tam è partito dal web, ma al momento non ci sono denunce formali.

Allarme maniaco lungo l’alzaia del Naviglio
Cassanese, 26 Ottobre 2019 ore 08:56

Allarme maniaco lungo la ciclabile tra Inzago e Cassano. L’uomo attira l’attenzione delle donne e poi esibisce i genitali.

Allarme maniaco vicino al Naviglio

Attira l’attenzione di donne e ragazze e quando queste si girano mostra loro le parti intime. L’allarme è stato lanciato sul web dove le vittime, rimaste scioccate, hanno sfogato la propria rabbia e lo sdegno, sentimenti condivisi da quanti hanno saputo dell’accaduto. Diverse segnalazioni sono arrivate al Comando di Polizia Locale di via Piola a Inzago, ma al momento non risultano denunce presentate alla stazione dei carabinieri di Cassano d’Adda, competente per territorio.

Le Forze dell’ordine invitano a segnalare

Il maniaco agisce sulla ciclabile che da Inzago porta a Cassano. Negli ultimi mesi, soprattutto all’inizio dell’estate, c’erano già state diverse segnalazioni e ultimamente nuove testimonianze hanno riaperto il caso. Il molestatore, che inizialmente si nasconde dietro ai cespugli, agisce a qualsiasi ora, anche in pieno giorno, puntando donne sole. La Polizia Locale invita a segnalare con precisione quanto accaduto e il consiglio è di sporgere formale denuncia ai carabinieri.

Tutti i dettagli sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e online da sabato 26 ottobre 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia