Cronaca

Allarme bullismo all'uscita della scuola a Vaprio

Il problema è stato portato all'attenzione del Consiglio comunale di giovedì dal consigliere di minoranza Maria Grazia Cerea.

Allarme bullismo all'uscita della scuola a Vaprio
Cronaca Trezzese, 22 Dicembre 2017 ore 07:52

Allarme bullismo all'uscita della scuola media. A chiedere maggiori controlli su quanto accade alla fine delle lezioni è stato il consigliere di minoranza Maria Grazia Cerea.

Allarme bullismo

"Più controlli all'uscita della scuola media". A chiederli, nel corso del Consiglio comunale di giovedì, ieri, è stato il consigliere di minoranza Maria Grazia Cerea che ha portato all'attenzione del Consiglio un fatto accaduto nei giorni scorsi. Al consigliere è stato, infatti, riferito che un bambino sarebbe stato picchiato da altri ragazzi. "L'uscita dalla scuola è sempre un momento un po' delicato perché ci sono sempre dei ragazzi più esuberanti di altri - ha osservato - Sarebbe il caso non dico di mettere un presidio, ma di far fare un passaggio alla Polizia Locale.

"Servono segnalazioni"

Al consigliere di minoranza hanno risposto l'assessore all'istruzione Evelina Cavenago e il vicesindaco Eugenio Galbiati. "Ci hanno riferito anche di un episodio più grave con ragazzi più grandi che infastidivano i bambini - ha commentato Cavenago - Servono però segnalazioni formali ai carabinieri e alla Polizia Locale invece spesso quando si va al dunque la gente si tira indietro e nessuno ha visto niente".

Attenzione su alcuni casi

Sulla vicenda è intervenuto anche il vicesindaco. "Esistono almeno tre casi in cui è stata dimostrata aggressività predatoria. Di questo abbiamo parlato con i carabinieri - ha spiegato - E li stiamo tenendo sott'occhio".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter