Cronaca

Alcol, ferite, malori: notte di superlavoro per le nostre ambulanze SIRENE DI NOTTE

Tanto lavoro per i soccorritori nell'ultima notte dell'anno.

Alcol, ferite, malori: notte di superlavoro per le nostre ambulanze SIRENE DI NOTTE
Cronaca Brugherio, 01 Gennaio 2020 ore 08:07

La notte di Capodanno, come sempre, è stata molto impegnativa per i nostri soccorritori, chiamati per malori, eccessi dovuti all'alcol e altri interventi.

Alcol e ferita

Doppio intervento a Brugherio. Pochi minuti dopo la mezzanotte in via Dante è stato soccorso una 18enne che si è procurata una ferita con un petardo, mentre poco prima delle 2 a necessitare dell'ambulanza sulla Sp3  è stato un 19enne che ha esagerato con i brindisi. Per entrambi trasporto in codice verde all'Uboldo di Cernusco sul Naviglio.  Eccessi alcolici che sono durati sino in mattinata. Intervento in codice verde alle 7.30 in piazza Maggiore a Inzago.

Malori a raffica

Tanti gli interventi a seguito di malori. A Cassano, in via per Treviglio, soccorso in codice giallo un 34enne, portato in ospedale a Vimercate poco dopo la mezzanotte. Poco più tardi ambulanza a Cernusco in via Marcelline per un uomo di 82 anni, finito in Pronto soccorso in codice verde.  Codice verde anche per il 49enne soccorso in via Puccini a Pioltello alle 3 e per due interventi in via Mazzini a Trezzo: alle 2 l'intervento ha riguardato un ventenne, alle 3.45 una donna di 38 anni.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Seguici sui nostri canali