Alberi caduti e tetti scoperchiati. Danni in tutto il territorio FOTO

Piogge violente su tutto il territorio a partire dalle 14.

Alberi caduti e tetti scoperchiati. Danni in tutto il territorio FOTO
Melzese, 02 Agosto 2019 ore 14:23

Il nubifragio che si sta abbattendo dalle 14 di questo pomeriggio, venerdì 2 agosto 2019, sta già facendo danni. Cerca bloccata dopo la caduta di un albero in territorio di Settala. Problemi anche sulla 104.

Cerca bloccata

Attorno alle 14.10 sulla Provinciale un albero ha centrato un’automobile. Sul posto ci sono i carabinieri e i Vigili del fuoco oltre a un’ambulanza. L’intervento si è concluso senza feriti e la strada è stata liberata attorno alle 15.30.

Bloccata anche la 104

Alberi caduti anche sulla Sp104 nel tratto tra Groppello e Vaprio d’Adda.

6 foto Sfoglia la gallery

Disagi un po’ ovunque

Alberi caduti a Trezzo: due in via Biffi, uno in via Leonardo da Vinci. Ponte allagato per eccesso di acqua e torretta di via Mazzini in fiamme. Uno invece è crollato a Inzago, in via Cascina Morosina.

Disagi a Melzo, dove sono cadute delle piante in via Lodi, via Buozzi e in via Togliatti, dove la strada era bloccata. La situazione è stata poi ripristinata in un paio d’ore grazie all’immediato intervento della Protezione civile. Da segnalare un albero che intralcia la strada verso Pozzuolo e qualche ramo finito addosso alle auto in sosta. In via Boves un pezzo di ponteggio di un palazzo in fase di ristrutturazione è stato strappato dal vento e scagliato contro un palo della luce. E’ precipitato quindi al suolo insieme alla lampada finendo su un furgone posteggiato. Ad accorgersene sono stati atleti e istruttori della Juventus Nova, che hanno sentito il boato e il rumore della pioggia.

A Vaprio in via Visconti di Modrone il tetto di un’azienda dismessa è stato scoperchiato. Sul posto i Vigili del fuoco. Per fortuna non ci sarebbero feriti.

Sempre a Vaprio, in via Milano, il totem-insegna della Mobilbest è crollato al suolo sul piazzale antistante. Dovrebbe essere rimosso lunedì.

18 foto Sfoglia la gallery

A Cernusco sul Naviglio un albero è caduto in via Verdi, all’incrocio con via Fiume e ha costretto la Polizia Locale a bloccare la circolazione. Sempre in via Fiume un’altra pianta è crollata, ma qui creando minori disagi. E’ stata rimossa facilmente dalla Protezione civile. Una terza si è abbattuta, all’interno di un’abitazione provata, su un tetto in via Diaz. problemi anche lungo l’alzaia del Naviglio, nel parco attorno all’osservatorio, dove sono stati ben tre gli alberi finiti a terra. Grossi rapi precipitati in strada o aree verdi sono stati segnalati in via Torino e via Dante.

A Brugherio si sono vissuti problemi in via dell’Offelera dove il tetto della azienda Ecometal è stato scoperchiato ed è finito in strada. La Polizia Locale ha dovuto chiudere il transito dei veicoli per permettere la sua rimozione.  In via Santa Maria una pianta che si trovava in un giardino privato è crollata sul marciapiede. Sembra che abbia danneggiato una vettura. In piazza Cesare Battisti le nuove essenze appena messe a dimora sono state piegate. Nulla di irreparabile.

3 foto Sfoglia la gallery

Problemi per piante cadute anche a Rodano, località Lucino.

4 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: