Cronaca

Albanese arrestato da due carabinieri di Cologno fuori servizio

Albanese arrestato da due carabinieri di Cologno fuori servizio
Cronaca 21 Giugno 2017 ore 12:12

Era sottoposto all'obbligo di firma a Cologno, ma da due mesi era irreperibile. 

Protagonista un albanese di 28 anni, irregolare e senza fissa dimora, che era stato sottoposto alla misura restrittiva per reati riguardanti l'immigrazione clandestina dal Tribunale di Pistoia.

Dopo un primo mese regolare, era letteralmente sparito. Fino a martedì quando due militari della tenenza cittadina, fuori servizio, lo hanno notato a Sesto.

O meglio hanno notato la sua vettura. Così lo hanno seguito e hanno chiamato rinforzi.

Sono così arrivati al centro commerciale Vulcano, dove il giovane è sceso dal veicolo ed è stato riconosciuto.

I carabinieri hanno così scoperto che nel frattempo era tornato in Albania e aveva cambiato nome.

Sono così scattate le manette ed è ora rinchiuso nel carcere di Monza.