Agli arresti domiciliari evade e finisce in cella

Il 37enne marocchino era evaso dai domiciliari a Capriate San Gervasio ed è finito in carcere.

Agli arresti domiciliari evade e finisce in cella
24 Ottobre 2018 ore 09:15

Si trovava agli arresti domiciliari dopo l’arresto per spaccio avvenuto lo scorso aprile nella zona di Monza-Brianza. Il 37enne marocchino però è evaso dai domiciliari a Capriate San Gervasio finendo in cella.

Evade dagli arresti domiciliari

Un 37enne marocchino, pluripregiudicato, si trovava agli arresti domiciliari nel Comune di Capriate San Gervasio. Era stato arrestato nell’aprile scorso per spaccio di sostanze stupefacenti, cocaina, nella zona di Monza-Brianza. A suo carico il tribunale aveva disposto gli arresti domiciliari a Capriate San Gervasio. Ma qui i carabinieri della Compagnia di Treviglio non l’hanno trovato al domicilio durante un controllo del rispetto della misura cautelare.

Segnalato alla magistratura

Un’assenza ingiustificata dal domicilio in cui si trovava agli arresti domiciliari. I militari della Stazione di Capriate San Gervasio, competenti per territorio, hanno segnalato il tutto alla Magistratura di esecuzione. Ieri, martedì, quindi l’esecuzione dell’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal Tribunale di Monza, che ha difatti sostituito la misura degli arresti domiciliari con quella del carcere. Dopo le formalità di rito, ieri sera, il 37enne è stato infine tradotto presso la Casa Circondariale di Bergamo, dove continuerà così ad espiare il relativo periodo di carcerazione preventiva.

TORNA ALLA HOME

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia