Aggredito e rapinato del Rolex da una banda di quattro uomini

L'episodio è avvenuto martedì sera nella frazione di San Bovio.

Aggredito e rapinato del Rolex da una banda di quattro uomini
Martesana, 03 Ottobre 2019 ore 14:29

Aggredito e rapinato in strada. Un 40enne stava salendo sull’auto quando è stato picchiato per prendergli Rolex, portafoglio e uno zaino.

Aggredito e rapinato

Martedì 1 ottobre 2019, nella frazione San Bovio di Peschiera Borromeo, un 40enne residente a Milano è stato aggredito e rapinato. E’ successo in via Trieste intorno alle 23.20. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Peschiera e un’ambulanza della Croce Rossa.

Era a cena con un collega

Il 40enne, dirigente di una società con sede in città, era uscito a cena con un collega. Finito di mangiare i due si sono salutati e ognuno è tornato verso la propria auto. La vittima stava per salire sulla Bmw aziendale quando è stato fermato da due uomini, subito raggiunti da altri due. I quattro, tutti con il volto travisato da sciarpe, felpe e cappelli, hanno iniziato a picchiarlo per poi rapinarlo del Rolex che aveva al polso prendendo anche il portafoglio e uno zaino in cui c’erano il computer e altri oggetti personali. La banda è poi fuggita a piedi.

Setto nasale rotto e costole incrinate

L’uomo è stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale San Raffaele. Aveva il setto nasale fratturato e alcune costole incrinate. E’ stato dimesso mercoledì 2 ottobre 2019. Sull’episodio stanno indagando i militari dell’Arma avvalendosi anche delle telecamere presenti in zona.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia