Evento violento

Aggredito da tre ragazzi, 26enne finisce in ospedale con un grave trauma cranico

Il fatto è avvenuto ieri notte, sabato 1 agosto 2020, a Vaprio d'Adda nella centralissima piazza della Chiesa.

Aggredito da tre ragazzi, 26enne finisce in ospedale con un grave trauma cranico
Trezzese, 02 Agosto 2020 ore 10:54

Aggredito da tre ragazzi tenta di difendersi ma finisce in ospedale. E’ avvenuto sabato 1 agosto nel cuore di Vaprio d’Adda.

Aggredito da tre ragazzi 26enne finisce in ospedale

Si sono scagliati in tre contro uno e alla fine è stato proprio lui a farne le spese e a finire in ospedale con un forte trauma cranico. L’evento violento è avvenuto ieri, sabato 1 agosto 2020, verso le 23.30 in piazza della chiesa, nel cuore di Vaprio d’Adda. Tre ragazzi di origini albanesi, in evidente stato di alterazione alcolica, hanno aggredito a calci e pungi un ventiseienne di origini pakistane, volto noto alle Forze dell’ordine.

Il soccorso e le indagini

Il giovane è stato in seguito soccorso e portato in codice giallo all’ospedale San Gerardo di Monza poco prima dell’una. La vittima ha riportato un vistoso trauma cranica e una ferita al volto e al momento si trova sotto stretta osservazione medica. Sul luogo dell’aggressione si erano portati anche i Carabinieri della stazione di Vaprio ai quali la vittima aveva dichiarato che i tre gli avevano sottratto 450 euro in contanti. Al vaglio dei militari anche i filmati delle videocamere di sorveglianza comunali per cercare di risalire alla dinamica esatta dell’evento violento.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia