Cronaca
Diversi i tagli presenti sul corpo

Aggredita con un coltello, trentenne in pericolo di vita

I Carabinieri sono alla ricerca dell'autore dell'aggressione

Aggredita con un coltello, trentenne in pericolo di vita
Cronaca Martesana, 17 Ottobre 2021 ore 10:54

Una donna classe 1989 originaria di Segrate si trova in rianimazione al Niguarda di Milano a causa di diverse ferite da arma da taglio.

L'aggressione questa mattina intorno alle 5

Dopo una lite scoppiata in via Toqueville a Milano e avvenuta intorno alle 5 di questa mattina, domenica 17 ottobre, una donna classe 1989 è stata soccorsa in codice rosso dagli addetti del 118 e trasportato d'urgenza al vicino ospedale Niguarda. Sembrerebbe che ci sia stata una discussione con un gruppo di giovani che da quanto riferito dai Carabinieri sarebbero di origine africana. Nella lite era rimasto ferito anche un senegalese classe 1996 trasportato in codice verde all'ospedale Fatebenfratelli con una ferita superficiale alla gamba.

Il ricovero in rianimazione

La donna, con diverse ferite sul corpo, è stata ricoverata in pericolo di vita nel reparto di rianimazione. Sul luogo della rissa è intervenuto il personale del Nucleo Operativo della Compagnia Milano Duomo ed effettuati rilievi da parte di personale del Nucleo Investigativo di Milano. Sono in corso indagini per accertare l’esatta dinamica dei fatti e rintracciarne l’autore.