Cronaca

Agente pozzese premiato da Regione Lombardia

Agente pozzese premiato da Regione Lombardia
Cronaca 23 Gennaio 2017 ore 10:44

Era stato ferito da un sospetto che aveva fermato per strada a Pozzo d'Adda. Ora l'agente della Polizia Locale Andrea Errico è stato premiato da Regione Lombardia con croce e nastrino per meriti speciali. L'episodio che ha visto protagonista l'agente, appartenente del Corpo di Polizia Locale "Martesana Est", era accaduto alla fine di settembre quando il vigile, avendo visto un soggetto sospetto, lo aveva fermato ma era stato aggredito dal giovane sospetto con una coltellata a un braccio e a un fianco. Nonostante l'aggressione, Errico era riuscito ugualmente ad ammanettare il giovane che era riuscito a sfuggire solo per l'intervento di altri due individui giunti successivamente  a bordo di un'auto che, minacciato l'agente con una pistola, aveva caricato l'aggressore, ancora ammanettato, sulla macchina e si erano dati alla fuga. La premiazione dell'agente è avvenuta nel corso della Giornata della Polizia Locale.