Ora è nei guai

Adolescente con coltello e droga denunciato dalla Polizia Locale

Il ragazzino durante il controllo in un parchetto di Brugherio è scappato, ma gli agenti lo hanno aspettato a casa dei genitori

Adolescente con coltello e droga denunciato dalla Polizia Locale
Brugherio, 13 Ottobre 2020 ore 17:02

Adolescente con coltello e droga denunciato dalla Polizia Locale. Il ragazzino durante il controllo in un parchetto di Brugherio è scappato, ma gli agenti lo hanno aspettato a casa dei genitori.

Adolescente con coltello e droga denunciato dalla Polizia Locale

E’ finito nei guai per detenzione di stupefacenti, possesso di arma da taglio e resistenza a pubblico ufficiale l’adolescente che ieri, lunedì 13 ottobre 2020, è stato sottoposto a controllo assieme a un gruppo di amici che fanno parte della stessa compagnia, solita frequentare un parchetto della città. Nelle tasche del protagonista, un adolescente residente a Brugherio, gli agenti guidati dal comandante Silverio Pavesi hanno trovato un coltello con lama lunga 12 centimetri e della droga leggera, hashish per l’esattezza. A quel punto, “incastrato” e messo alle strette, il giovane ha pensato bene di svignarsela, scappando a piedi a più non posso.

La fuga dagli agenti, che però ha ritrovato a casa

Il minorenne era però già stato identificato. E gli agenti, come avviene in tutti i casi di rinvenimento di sostanze stupefacenti, hanno deciso di sottoporre a perquisizione la cameretta dell’adolescente, alla presenza dei genitori di quest’ultimo. Tra tasche e cameretta, sono stati rinvenuti in tutto 10,5 grammi di hashish, che sono stati sequestrati. In tarda serata, il giovane si è palesato, tornando a casa. E ad “accoglierlo” ha trovato non solo mamma e papà, ma anche la Polizia Locale.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia