Menu
Cerca
La storia

Addio Marvin Hagler leggenda del pugilato che si sposò a Pioltello

Il pugile si era sposato in Municipio nel maggio del 2000. La fidanzata, poi moglie, aveva vissuto per alcuni anni in città.

Addio Marvin Hagler leggenda del pugilato che si sposò a Pioltello
Cronaca Martesana, 16 Marzo 2021 ore 17:56

Non è stato facile, abbiamo dovuto cercare nell’archivio storico della Gazzetta della Martesana. Ma alla fine lo abbiamo trovato. Il documento che testimonia come Marvin “Marvelous” Hagler fosse legato alla storia di Pioltello.

Si è spento sabato 13 marzo 2021 “The Marveolus”, una leggenda del pugilato mondiale che era passata anche dalla Martesana.

Addio a Marvin Hagler

Negli anni Ottanta era l’uomo da battere, il campione che ha scritto la storia della boxe al pari di altri nomi indimenticabili. Nella sua lunga carriera ha disputato 67 incontri ufficiali con 62 vittorie per Ko, 2 pareggi e 3 sole sconfitte. Una storia sportiva che gli valse il soprannome di “meraviglioso”, ma anche un posto nella hall of fame della “nobile arte” nel 1993.

L’annuncio della scomparsa

A dare la triste notizia utilizzando i canali social è stata la moglie del campione che negli ultimi tempi si era ritirato a vita privata sottraendosi dai riflettori e dalla ribalta.

 «Mi dispiace di dover fare un annuncio molto triste. Oggi purtroppo il mio amato marito Marvelous Marvin è morto inaspettatamente nella sua casa nel New Hampshire. La nostra famiglia chiede di rispettare la nostra privacy in questo momento difficile»

ha scritto Kay G. Hagler su Facebook. Al momento non sono note le cause del decesso.

Il matrimonio a Pioltello

E proprio il matrimonio aveva portato il pugile a transitare per la Martesana e più precisamente per Pioltello. Era il maggio del 2000 quando “Marvelous” e Kay   convolarono a nozze proprio nel Municipio di Pioltello, sposati dall’allora sindaco Mario de Gaspari. La donna infatti aveva vissuto per alcuni anni in città e qui abitavano i genitori e gli amici di famiglia.

La notizia all’epoca aveva fatto molto scalpore anche perché si parla di uno dei massimi sportivi del panorama internazionale. Nel weekend c’è stato chi ha voluto ricordare quel particolare episodio, come la Pagina Facebook “Pioltello sul Meme” che ha dedicato un post a un “pioltellese” di adozione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli