Cronaca

Addio allo storico salumiere di Pioltello. Indimenticabili i suoi ravioli

Si è spento Luigi Baiardi, storico commerciante arrivato a Pioltello nel 1963.

Addio allo storico salumiere di Pioltello. Indimenticabili i suoi ravioli
Cronaca Martesana, 18 Gennaio 2019 ore 17:11

Si è spento a 82 anni Luigi Baiardi, storico salumiere del quartiere Satellite. Oggi, venerdì, si sono tenuti i funerali. E' stato uno dei primi ad aprire il negozio nel quartiere.

Lo storico salumiere di Pioltello

Era il 1963 quando Baiardi giunse in città per aprire il suo negozio. Gestiva già un'attività a Milano, ma scelse Pioltello allettato dagli imminenti lavori al nuovo quartiere della periferia meneghina. Ai tempi, infatti, il Satellite era ancora in costruzione. Fu una delle prime attività del posto, tanto che cominciò servendo gli operai che lavoravano nei vari cantieri.

Un punto di riferimento

Nei 36 anni di attività ininterrotta la sua salumeria è diventata un punto di riferimento. Anche perché ha saputo cambiare stando al passo con i tempi. Indimenticabili i suoi ravioli che venivano ordinati in quantità industriale dai pioltellesi e non solo. In tanti ancora lo ricordano, gli stessi che si sono stretti intorno alla famiglia facendo sentire loro affetto e calore. Gli stessi che Baiardi dava a tutti i clienti che entravano nel suo negozio.

Sul giornale in edicola domani il ricordo di una delle attività che ha scritto la storia di Pioltello. 

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.