Cronaca
lutto

Addio al bersagliere Luciano Bonalumi

L'82enne, ex operaio dell'Enel, viveva a Cassano dove lunedì sono stati celebrati i funerali alla presenza del gruppo di Treviglio.

Addio al bersagliere Luciano Bonalumi
Cronaca Cassanese, 21 Luglio 2020 ore 17:40

Si è spento nella notte tra venerdì e sabato il bersagliere Luciano Bonalumi. Ieri, lunedì 20 luglio, i funerali a Cassano, dove viveva con la famiglia.

Luciano Bonalumi: l’orgoglio di essere bersagliere

Era malato da un mese, soffriva di problemi cardiaci, e nel fine settimana è mancato. Aveva 82 anni e viveva con la famiglia a Cassano da quando, in giovane età, aveva lasciato Badalasco e si era sposato. Operaio dell’Enel in pensione, era iscritto al gruppo dei bersaglieri di Treviglio.

“Lunedì erano presenti ai suoi funerali e sulla bara c’era il suo amato cappello – ha raccontato il fratello Giuseppe – Era molto orgoglioso di essere un bersagliere, non mancava mai a una manifestazione”.

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter