Cronaca
Progetto

Acquapark di Pantigliate, ci sarà la riqualificazione

L'Amministrazione ha condiviso i prossimi passi nella commissione congiunta Territorio e Parco acquatico.

Acquapark di Pantigliate, ci sarà la riqualificazione
Cronaca Melzese, 04 Luglio 2020 ore 16:25

Acquapark di Pantigliate, si punta a punta a sistemare campi da calcio e piscina mentre per le aree esterne ci si appoggerà a un concorso di idee.

Acquapark di Pantigliate, finalmente un passo in avanti

A breve verrà redatto il progetto per mantenere un polo sportivo nella zona partecipando a un finanziamento che darà il via all'iter per la riqualificazione dell'Acquapark di Pantigliate. L’Amministrazione punta a sistemare campi da calcio e piscina mentre per le aree esterne ci si appoggerà a un concorso di idee. L'obiettivo è mantenere un polo sportivo per 25 anni nell’area dell’ex Acquapark. Lo ha spiegato il sindaco Franco Abate durante la commissione congiunta Territorio e Parco acquatico. "Siamo entrati in contatto con il Credito sportivo, che ha individuato il nostro Comune come ente virtuoso dal punto di vista finanziario - ha detto il primo cittadino - Stiamo predisponendo gli atti per partecipare al bando e avere un finanziamento agevolato in modo poi da procedere con la progettazione".
Il perimetro interessato riguarda l’area ludica e sportiva con il parco acquatico, i campi di calcio a 11 e a 7 e il parco Unità d’Italia. L’intervento comprenderà anche bar e spogliatoi.

Tutti i dettagli e i commenti nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e online da sabato 4 luglio 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter