Incidente

Accusa un malore e finisce fuori strada col furgone

Il sinistro stradale è avvenuto oggi, giovedì, al confine tra Pozzuolo Martesana e Bellinzago Lombardo.

Accusa un malore e finisce fuori strada col furgone
Cronaca Cassanese, 02 Settembre 2021 ore 15:37

Stava guidando il furgone quando ha accusato un malore ed è finito fuori strada. Attimi di paura oggi, giovedì 2 settembre 2021 al confine tra Pozzuolo Martesana e Bellinzago Lombardo per un mezzo finito fuori dalla carreggiata.

Accusa un malore e va fuori strada col furgone

Stava viaggiando lungo la Strada provinciale 137 quando all'altezza di Cascina Solcia ha perso il controllo del veicolo ed è finito fuori strada. Traffico bloccato e un vistoso dispiegamento di forze per soccorrere un quarantasettenne che oggi, giovedì 2 settembre 2021 si è sentito improvvisamente male. Il veicolo, diretto verso Bellinzago, è uscito dal calibro stradale e si è infilato nei cespugli che costeggiano il Provinciale. Per fortuna non si è ribaltato, altrimenti l'impatto avrebbe potuto essere molto più forte.

 

5 foto Sfoglia la gallery

L'intervento dei mezzi di soccorso

Dopo pochi minuti, sul posto è intervenuta una ambulanza della Croce bianca di Melzo, un mezzo dei Vigili del fuoco, una pattuglia della Polizia Locale per dirimere il traffico. Inizialmente l'intervento, secondo quando diramato sul sito dell'Agenzia per l'emergenza urgenza, era sembrato più grave del previsto. Ma fortunatamente il ferito si è prontamente ripreso, tanto da interloquire con i suoi stessi soccorritori e il codice di intervento da rosso è passato al giallo.  E anche il traffico dopo pochi minuti è tornato alla normalità.