Cronaca
"pizzicato"

Abbandona una lavatrice nei campi: beccato e multato

Un uomo di Carugate è stato sanzionato dalla Polizia Locale di Caponago.

Abbandona una lavatrice nei campi: beccato e multato
Cronaca Martesana, 24 Marzo 2021 ore 08:05

Ha pensato di abbandonare una lavatrice che non gli serviva più in mezzo ai campi. Ma gli è andata male: è stato beccato e multato. Guai per un uomo residente a Carugate, "pizzicato" dalla Polizia Locale di Caponago ad abbandonare indebitamente rifiuti.

Beccato ad abbandonare la lavatrice

Ha atteso che calasse la notte, poi, come nulla fosse, ha pensato (male) di abbandonare tra i campi… una lavatrice.  Pessime notizie per un cittadino residente a Carugate, beccato in flagranza a scaricare il pesante elettrodomestico in aperta campagna al confine con Caponago. Le telecamere di sorveglianza astutamente posizionate dagli agenti della Polizia locale hanno infatti ripreso tutta la scena e per l’uomo non c’è stata nessuna via d’uscita. Per lui, oltre alla dura reprimenda, anche una pesante sanzione, che per lo scarico abusivo di rifiuti può arrivare anche a 600 euro e il ripristino del luogo. Non sarà comunque da solo, visto che sempre nei giorni scorsi i vigili urbani hanno «pizzicato» anche altri furbetti della spazzatura, ripresi sempre dalle telecamere intenti a gettare rifiuti di ogni genere in alcuni punti del paese pensando, forse, di farla franca. Ma così non è stato.