A Melzo riparte la Consulta dello sport

A Melzo riparte la Consulta dello sport
20 Settembre 2017 ore 09:09

Un patrimonio di persone, ragazzi, strutture, attrezzi e soprattutto competenze che, nelle varie discipline, ha portato la città di Melzo a brillare a livello nazionale. Ora c’è anche un organo in grado di collegare le associazioni sportive cittadine con i tavoli della politica. Ieri, martedì, è nata la nuova Consulta dello sport. 

Eletto all’unanimità come presidente Claudio Vailati, ex assessore e riferimento della società di ginnastica Juventus Nova. Nominata vicepresidente Benedetta Dell’Orto dell’Aquila Azzurra volley e segretario Danilo Gazzoli della Ritmica Melzo. 

Il neo eletto presidente, che ha deciso di avvalersi di una squadra di collaboratori a sostengo delle attività della Consulta, ha posto come primo obiettivo della sua presidenza quello di andare a rivedere il regolamento della Consulta stessa, approvato durante il periodo commissariale nonostante il netto voto contrario proprio delle associazioni sportive. 

Soddisfatto il sindaco con delega allo Sport Antonio Fusè: “La Consulta riparte con il vetto in poppa – ha esultato – L’obiettivo deve essere quello di collaborare per valorizzare l’operato delle associazioni e favorire la crescita e lo sviluppo dello sport in città”


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia