A Italia's got talent applausi per I Giuinott de la Martesana

Con la loro simpatia travolgente hanno conquistato in particolare il comico Claudio Bisio.

A Italia's got talent applausi per I Giuinott de la Martesana
Martesana, 01 Febbraio 2019 ore 23:04

Hanno colpito i giudici di Italia's got talent con la loro simpatia, I Giuinott de la Martesana. La band folcloristica nata a Gorgonzola nel 2015 si è esibita, questa sera su Sky Uno, nel popolare programma condotto da Lodovica Comello.

Una simpatica interpretazione di Ho visto un re

Si sono presentati davanti ai quattro giudici di Italia's got talent (Claudio Bisio, Mara Maionchi, Frank Matano e Federica Pellegrini) con il nome del loro gruppo musicale: I Giuinott de la Martesana, perché come hanno detto "ci sentiamo giovani". Si tratta di una band folcloristica dialettale milanese nata nel 2015 a Gorgonzola e costituita da Roberto Vailati, Paolo Ometti, Paolo Chiesa, Mirko Pala e Maurizio Setti. "Essendo milanesi vogliamo fare un omaggio a Milano e in particolare a Bisio" hanno spiegato prima di cantare il brano Ho visto un re portato al successo da Enzo Jannacci accompagnato dal coro di Cochi e Renato.

Premiati con tre "sì" dai giudici

L'esibizione è stata molto apprezzata dai giudici, in particolare Claudio Bisio è salito sul placo per cantare insieme a I Giuinott de la Martesana. Successivamente si è passati ai voti: l'unico a non essere colpito dal talento della band è stato Frank Matano. Dagli altri giudici è arrivato un parere positivo che ha permesso al gruppo di passare alla fase successiva dello show.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter