A Cambiago i bimbi traslocano dall’asilo in oratorio

A Cambiago i bimbi traslocano dall’asilo in oratorio
01 Settembre 2017 ore 20:16

Costa carissima l’amara scoperta effettuata dai muratori che stavano sistemando la scuola dell’infanzia di via Vittorio Veneto. Si sono infatti aggiunti lavori imprevisti e così l’asilo non sarà più pronto per il primo giorno di scuola, con i bimbi costretti temporaneamente a traslocare nei locali del vicino oratorio.

Inizia in salita l’anno per i piccoli alunni della scuola dell’Infanzia comunale «Prandi»; l’Amministrazione voleva regalare loro subito una struttura completamente sistemata e isolata termicamente e, invece, così non è stato. 

Durante i lavori gli operai hanno scoperto una criticità imprevista che bisognava subito sanare.

Ed è per questo che d’urgenza l’Amministrazione ha subito chiesto aiuto alla parrocchia per poter utilizzare il vicino oratorio e ospitare provvisoriamente i 123 bambini che quest’anno frequentano la materna di via Vittorio Veneto. Oggi, sabato, dalle 10 presso l’auditorium della Vecchia Filanda il sindaco Laura Tresoldi, l’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Mauri e altri esponenti della Giunta hanno incontrato i genitori per spiegare l’accaduto.

La notizia sul giornale in edicola e anche nell’edizione sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia