Cronaca

Sirene in mostra la fotografia contemporanea

Dal 9 al 12 novembre mostre di audiovisivi, incontri con l’autore e lettura portfolio

Sirene in mostra la fotografia contemporanea
Cronaca Sesto, 07 Novembre 2017 ore 09:04

Giunta alla sesta edizione, "Sirene. Immersione nella fotografia" si propone al pubblico con l'obiettivo di rappresentare un ampio spaccato della fotografia contemporanea

Le sirene scattano fotografie

E' giunta alla sesta edizione la manifestazione dedicata alla fotografia contemporanea "Sirene". E' organizzata dal gruppo Fotoamatori di Sesto che gestisce la civica fototeca nazionale Casiraghi a villa Visconti D'aragona. Qui, in via Dante 6, dal 9 al 12 novembre, sono previsti eventi per far conoscere al pubblico, ai curiosi, agli appassionati il mondo della fotografia contemporanea.  Gli incontri in fototeca,tutti gratuiti, spaziano dalle mostre agli audiovisivi, dagli incontri con l’autore alle lettura portfolio. La manifestazione è un'occasione per gli appassionati per incontrare numerosi fotografi professionisti, ispirarsi, e chiedere consigli.

Il calendario degli eventi

La manifestazione si apre giovedì 9 novembre allo Spazio contemporaneo di via Dante 6 alle 21, con l'inaugurazione fotografica “La foto dell’anno FIAF".  Interverrà anche il fotografo professionista Raoul Iacometti che presenterà “Fotografia e altre storie”.

Venerdì sera, alle 21.15, sarà la volta di Luigi Erba che presenterà il suo libro “Uno scatto dopo”.

Sabato alle 15 si svolgerà la proiezione e la premiazione degli audiovisivi vincitori della 7° edizione del Concorso Nazionale Gioberto d’argento 2017. Mentre alle 17 ci sarà l'incontro con Bruno Madeddu, vincitore della 14° edizione del premio nazionale di fotografia “Pino Fantini”.  A seguire l'inaugurazione della mostra “Dimensione antinaturale”.

Domenica, dalle 9 alle 17 nella sala degli Affreschi della biblioteca di via Dante, seguiranno una dopo l'altra le letture di portfolio con Paolo Cartagine, Carlo Ciappi, Raoul Iacometti. I fotografi che desiderano portare i loro lavori, possono prenotarsi inviando una mail a info@gieffesse.it.

La mostra "Dimesione antinaturale"

La mosrtra di Bruno Madeddu "Dimensione antinaturale" sarà aperta fino al 2 dicembre nei seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 10.30 alle 18, sabato dalle 10.30 alle 17.45, con ingresso gratuito.

 

Le immagini in mostra, raccolte nelle grandi città e capitali d’Italia e d'Europa, sono tutte rigorosamente e volutamente in bianco e nero e non presuppongono una particolare tecnica se non l’utilizzo di un unico filtro che le accomuna, sovrapposto in camera chiara e adoperato per sottolinearne grigiore e alienazione.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter