Cronaca

100mila euro in arrivo per i condomini

La Red ha mantenuto la promessa e ha versato un contributo nelle casse del condominio Boffalora di Segrate.

100mila euro in arrivo per i condomini
Cronaca Martesana, 07 Novembre 2017 ore 07:15

I condomini della Boffalora di Segrate hanno ricevuto 100mila euro.

100mila euro come compensazione dei danni

La Red, società che ha presentato il Pii (Piano di intervento integrato) Milano 4 You, che permetterà al quartiere Boffalora di essere riqualificato, infatti, ha versato nelle casse condominiali 100mila euro. Si tratta di un rimborso per compensare (in parte) i danni causati dall'azienda che aveva costruito i palazzoni, mai ultimati.

Gli annosi problemi

I cittadini residenti alla Boffalora da anni sono costretti a pagare spese condominiali alle stelle. Questo perché, nel terreno sottostante, si trova una falda, le cui infiltrazioni hanno allagato ripetutamente i box al piano "meno 2" e hanno compromesso l'impianto elettrico. Per risolvere il problema sono state dunque installate 17 pompe che aspirano l'acqua, che hanno comportato l'aumento della corrente utilizzata, facendo schizzare le bollette a cifre altissime.

Anni di silenzi

Nonostante le proteste dei condomini, che avevano acquistato gli appartamenti a canoni agevolati, trattandosi di edilizia convenzionata, sono rimaste inascoltate per anni. Addirittura una delegazione si era recata a Ferrara per manifestare sotto la sede della società che aveva presentato il progetto, mai ultimato.

La svolta

La svolta è arrivata quando la Red ha deciso di subentrare alla vecchia azienda presentando un nuovo Pii, rinominato poi Milano 4 You, per dar vita al primo "Smart city district" in Italia. Forte di numerosi sponsor, ha creato un progetto innovativo e all'avanguardia che prevede la riqualificazione dell'intera area della Boffalora. Dopo vari disguidi, una causa legale contro i membri della Giunta (che avevano bloccato il primo progetto in quanto non conforme al Pgt) intrapresa dalla Red e ora ritirata, il progetto era stato approvato dal Consiglio comunale.

Le promesse

Tra le "promesse" fatte dalla Red c'era quella di versare un contributo ai condomini che per dieci anni hanno vissuto nel disagio. E così è stato. Proprio ieri, lunedì, è arrivata la conferma del bonifico. Ora non resta che attendere l'inizio dei lavori.

Il commento del Pd

"Questo è il momento in cui la politica e i partiti possono gioire - hanno fatto sapere dal circolo 'Sandro Pertini' - E' l momento in cui le scelte sofferte ma meditate hanno prodotto un reale beneficio per i propri cittadini. E' il momento in cui, solo per un attimo, possiamo darci una pacca sulla spalle, farci i complimenti, e ricominciare a lavorare a testa bassa per il bene della comunità".

Seguici sui nostri canali