Attualità
Intervento provvidenziale

Vigile del Fuoco in ferie salva la vita a una bimba

Francesco Aiello, in servizio a Gorgonzola, ha rianimato la piccola che non respirava più.

Vigile del Fuoco in ferie salva la vita a una bimba
Attualità Martesana, 08 Agosto 2022 ore 13:23

Aveva da poco staccato dal turno di notte del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Gorgonzola e stava per godersi il primo giorno di ferie tornando nella sua amata Palermo quando sull’aereo su cui viaggiava una madre ha chiesto aiuto vedendo che la figlia di undici mesi non respirava più. E lui non ci ha pensato due volte a intervenire, salvandole la vita.

Gorgonzola, Vigile del Fuoco salva una bimba

Aveva ottemperato ai suoi doveri fino all'ultimo e si stava rilassando sull'aereo che lo stava portando nella sua città d'origine quando una madre ha chiesto aiuto allo steward perché la figlia, di undici mesi, aveva smesso di respirare. Quest'ultimo ha quindi chiesto se a bordo ci fossero medici e, avendo seguito con successo tutti i corsi di formazione di Primo soccorso, lui si è fatto avanti. Francesco Aiello, 33 anni, Vigile del Fuoco in servizio a Gorgonzola, ha praticato le manovre di rianimazione pediatrica salvando la piccola.

Attimi che sono sembrati un'eternità

Insieme a lui, per caso, c’era il collega pompiere Giacomo Cavarretta, residente a Gerenzano e dal 2006 in servizio a Saronno. Aiello, sposato con Zaira, è già papà di Diego, 2 anni, e a ottobre in famiglia arriverà Rebecca.

"La bambina era esanime, faceva impressione - ha raccontato - Ho capito che qualcosa ostruiva la respirazione e ho cominciato le manovre di rianimazione pediatrica con il massaggio cardiaco e con il collega l’abbiamo adagiata a terra mettendole il capo in posizione neutra per rendere maggiormente accessibili le vie respiratorie. Cavarretta ha proseguito il massaggio. Eravamo nel corridoio al centro dell’aereo con tutti gli occhi puntati su di noi, ma ci siamo estraniati da quello che ci circondava per concentrarci solo sulla bimba. Poi l’ho capovolta per poter agire con la disostruzione scapolare".

Un intervento durato meno di due minuti, ma che ai Vigili del Fuoco è sembrato un’eternità.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 6 agosto 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter