Attualità
Mobilitazione

Verti, inizia la lotta contro i 325 esuberi: sciopero e assemblea dei lavoratori

Il presidio davanti ai cancelli della sede di Cologno Monzese della compagnia assicurativa si terrà domani, giovedì 3 febbraio.

Verti, inizia la lotta contro i 325 esuberi: sciopero e assemblea dei lavoratori
Attualità Martesana, 02 Febbraio 2022 ore 09:38

Verti, inizia la lotta contro i 325 esuberi: sciopero e assemblea dei lavoratori. Il presidio davanti ai cancelli della sede di Cologno Monzese della compagnia assicurativa si terrà domani, giovedì 3 febbraio.

Esuberi annunciati da Verti: sciopero dei lavoratori per dire "no"

Le Rsa di Verti (compagnia che fa parte del gruppo Mapfre) hanno proclamato per domani, giovedì, uno sciopero per l’intera giornata, con presidio e assemblea nel piazzale interno sotto la sede dell’azienda, a Cologno Monzese in via Alessandro Volta 16. A fronte di 325 esuberi strutturali dichiarati a novembre, nessuna intesa è stata ancora raggiunta nei vari incontri che hanno visto l’azienda confrontarsi con Segreterie nazionali, territoriali, e Rappresentanze sindacali aziendali.

Il piano esuberi, che nelle dichiarazioni iniziali prevedeva la riduzione di più del 50% della forza lavoro su tutti i reparti e la completa esternalizzazione delle attività del contact center, sarebbe, nelle intenzioni dell’azienda, sostanzialmente confermato. La dirigenza di Verti/Mapfre ha finora proposto al tavolo le sue possibili "soluzioni", giudicate dalle Rsa e dall’assemblea dei lavoratori alla quale sono state sottoposte "assolutamente insufficienti inadeguate e in contrasto con la logica di mettere un argine all'emorragia di attività verso gestori esterni a più basso costo".

Il destino non chiaro dei dipendenti in esubero

"Quali garanzie (occupazionali e a quali condizioni) sarebbero offerte ai lavoratori che non sono oggetto del piano esuberi, non è dato saperlo - hanno sottolineato le Rsa di Verti che fanno riferimento a Fisac Cgil, First Cisl, Fna e Uilca - A oggi l'obiettivo dell’azienda è ridurre drasticamente la propria forza lavoro, facendo ricorso inoltre a supposte 'ricollocazioni' il cui unico fine sarebbe quello di tentare un trasferimento volontario di 104 lavoratori presso gestori esterni, Covisian e Imaging, per svolgere le medesime attività, ma a condizioni economiche enormative peggiori. Dei 325 esuberi, rimarrebbe all’interno uno sparuto gruppo di circa 15 persone, scelte in base a criteri unilaterali e discriminatori come la produttività individuale, con compiti di 'gruppo di controllo' delle attività esterne. Ciò che accade oggi in Verti non è un fatto isolato: guardando al nostro settore e nella nostra categoria, vi sono in questo momento altre due vertenze con contenuto simile: la vicenda Zurich, con la cessione di 80 lavoratori a un’azienda esterna (GamaLife) e la vicenda Bnl, con l’espulsione di 900 lavoratori fuori dal perimetro del gruppo e del settore".

Le esternalizzazioni sono un trend

Esternalizzazioni di attività ed esuberi di personale sono dunque un trend "che crediamo vada affrontato e contrastato nelle singole aziende, ma anche, e soprattutto, a livello di categoria, unendo le forze e le vertenze presenti nel settore - hanno proseguito le Rappresentanze sindacali - Insieme a esternalizzazioni ed esuberi non solo vengono travolte le vite di centinaia di colleghi, come rende esplicitala nostra vertenza e le altre citate. Ciò che si persegue è un vero e proprio modello produttivo, come il nostro stesso amministratore delegato dichiara, dentro al quale digitalizzazione e automazione dei processi lavorativi fanno il paio con maggiore sfruttamento e salari al di sotto dei livelli di sopravvivenza. Dopo aver messo in campo la massima disponibilità nel tentativo di far rientrare la dichiarazione di esuberi, a fronte della totale chiusura da parte della delegazione aziendale rispetto a un negoziato vero, è arrivato il momento dimettere in campo la lotta".

La giornata di mobilitazione di domani, giovedì

Alle 9.30 partirà il presidio davanti all'azienda colognese in via Volta. Alle 10.30 sarà la volta dell'assemblea plenaria di tutti i lavoratori Verti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter