Attualità
Il caso

Vandali in azione al palazzetto: "Vederlo così è un colpo al cuore"

L'allarme lanciato a Pessano dalla civica di minoranza Nel futuro insieme.

Vandali in azione al palazzetto: "Vederlo così è un colpo al cuore"
Attualità Martesana, 05 Gennaio 2022 ore 15:23

Il palazzetto dello sport di Pessano con Bornago era un fiore all'occhiello, ora è luogo di degrado e abbandono. E, come se non bastasse, ci si sono messi pure i vandali a peggiorare la situazione.

Pessano, il palazzetto è un disastro

Dopo la fine burrascosa della concessione al Basket Carugate e l'interregno dell'Asd Invicta, il palazzetto di corso Europa è rimasto senza un gestore. I bandi promossi dal Comune sono andati deserti e la struttura è ormai inutilizzata, nell'attesa di conoscere il suo futuro. Il motivo? Soprattutto economico. Gli impianti di riscaldamento sono vecchi e gestirlo diventa costoso, ancor di più se si considera che è sprovvisto di spazi bar, che permetterebbero a un nuovo gestore di rientrare in parte delle spese.

Lo stesso sindaco Alberto Villa aveva ammesso la criticità. Alla Gazzetta della Martesana aveva spiegato le due possibilità sul tavolo: una concessione di lungo termine per un operatore disposto a investire o un intervento diretto dell'Amministrazione, compatibilmente però con i pochi fondi a disposizione.

Vandali in azione, l'appello di Nel futuro insieme: "Salviamo il palazzetto"

A mettere di nuovo sale sulla ferita ci ha pensato oggi, mercoledì 5 gennaio 2022, Nel futuro insieme, che ha pubblicato diverse immagini dello stato in cui versa la struttura. Qualcuno, non è chiaro quando, si è sicuramente introdotto al suo interno e l'ha vandalizzata. Ci sono infatti dappertutto resti degli estintori scaricati, cestini spaccati e rifiuti di ogni genere.

Fino a qualche anno fa il nostro palazzetto dello sport era luogo di sport ad alti livelli, era punto di riferimento per la scuola, era luogo di incontro per attività di benessere rivolte ai cittadini di tutte le età - si legge nella nota diramata dalla civica di minoranza - Oggi il palazzetto è un luogo abbandonato, lasciato alla mercé dei vandali. Questo succede quando su uno spazio pubblico di valore non si hanno progetti e prospettive: prima l’abbandono, poi l’imbruttimento. Noi crediamo che si debba aprire un confronto con la cittadinanza per salvare questa struttura e per spingere l’Amministrazione a tornare ad averne cura. È un colpo al cuore vedere il nostro palazzetto in uno stato di abbandono tale, non più luogo di esibizione del meglio del nostro paese ma, palcoscenico a disposizione del peggio.