Attualità
Il progetto

Un'opera d'arte per il Comune, ricordando le vittime del Covid

L'iniziativa dell'Amministrazione di Gorgonzola: ha vinto la proposta "Distacco" del team creativo composto da Josephin Capozzi e Giulia Mainardi.

Un'opera d'arte per il Comune, ricordando le vittime del Covid
Attualità Martesana, 19 Marzo 2022 ore 13:10

Un'opera d'arte per il Comune, ricordando le vittime del Covid. L'iniziativa dell'Amministrazione di Gorgonzola: ha vinto la proposta "Distacco" del team creativo composto da Josephin Capozzi e Giulia Mainardi.

Opera d'arte in Comune: vince "Distacco"

E' "Distacco" del team creativo composto da Josephin Capozzi e Giulia Mainardi la proposta artistica selezionata nell’ambito del concorso per l’opera d’arte figurativa che andrà completare e abbellire la costruzione del nuovo Municipio in piazza Camillo Ripamonti. L’installazione delle due artiste è stata quella che, tra le ventuno domande pervenute, "ha meglio testimoniato la presente fase storica, conservando e rinnovando la memoria delle persone venute a mancare a causa dell’epidemia da Covid-19", hanno sottolineato dall'Amministrazione.

Il lavoro della commissione giudicatrice

La scelta è stata effettuata dalla commissione giudicatrice composta dal presidente Walter Baldi, dall'architetto Riccardo Canella, progettista della nuova sede comunale, da Roberta Gnagnetti, funzionaria designata dalla Soprintendenza, e da Nicolò Galesi, in qualità d’artista nell’ambito della seconda procedura concorsuale, conclusasi con l’aggiudicazione avvenuta nei giorni scorsi. Nessuna delle proposte presentate nella prima edizione (da febbraio a novembre 2021) aveva soddisfatto pienamente i principali criteri richiesti dal bando di gara, mentre ora sono state ritenute degne di menzione speciale, per qualità e originalità, le proposte degli artisti Emilio Alberti, Ugo Riva e Teobaldo Gallino.

Una mostra per ammirare tutti i progetti presentati

Come fatto in precedenza per l’opera d’arte per il centro sportivo comunale, l’Amministrazione ha deciso di presentare alla cittadinanza tutte le proposte artistiche originali che hanno partecipato al secondo bando di gara. La mostra allestita nel salone di Palazzo Pirola è stata inaugurata oggi, sabato 19 marzo 2022, alle 10. Potrà essere visionata oggi anche dalle 16 alle 18.30. Si replica domani, domenica, dalle 10 alle 12 e nel pomeriggio, con gli stessi orari. Presenti tra gli altri al taglio del nastro, oltre alle vincitrici, anche il sindaco Angelo Stucchi e l'assessore Nadia Castelli.

"Desideravamo un'opera che avvolgesse la piazza, non angosciante, ma molto attrattiva - ha sottolineato l'assessore - 'Distacco' rappresenta appieno un percorso e un senso di comunità e coinvolgimento, ma anche un momento di riflessione".

La soddisfazione delle due artiste

"E' stata per noi una bellissima soddisfazione, che nessuno si aspettava - hanno ammesso le due artiste - La nostra intenzione era di rendere viva una materia come l'acciaio, 'artificiale', trasformandola in un'architettura integrata".

4 foto Sfoglia la gallery

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter