Attualità
Cerimonia

Una targa al palasport di Carugate per ricordare l'indimenticato presidente

L'iniziativa dedicata a Giuseppe "Pino" Mirarchi, "colonna" del basket cittadino scomparso nel 2019.

Una targa al palasport di Carugate per ricordare l'indimenticato presidente
Attualità Martesana, 27 Settembre 2021 ore 13:40

Una targa al palasport di Carugate per ricordare l'indimenticato presidente. L'iniziativa dedicata a Giuseppe "Pino" Mirarchi, "colonna" del basket cittadino scomparso nel 2019.

Il ricordo dell'indimenticato "pres" del Basket Carugate

Giuseppe «Pino» Mirarchi è scomparso nel febbraio 2019 a 75 anni. Per Carugate è stato una vera e propria istituzione, il patron della pallacanestro cittadina. Fondò il Csa Basket Carugate nel 1968 e ne è stato il presidente fino al 2014, per ben 46 anni. Nel 2004 (forse il punto più alto del suo impegno in ambito sportivo) riuscì a portare la squadra femminile fino alla serie A2. La Federazione Pallacanestro gli consegnò la Stella di bronzo al merito sportivo per i dirigenti. A distanza di due anni e mezzo dalla sua morte, l’Amministrazione comunale ha deciso di onorare il suo impegno e la sua dedizione inaugurando sabato 25 settembre 2021 (con la benedizione del parroco don Claudio Silva) una targa in suo onore al palasport di via del Ginestrino, all’interno del quale si allenano e disputano le partite le squadre di basket.

L'impegno del Comitato Pino Mirarchi

A impegnarsi affinché il nome di Mirarchi (cittadino benemerito nel 2015) fosse impresso sulla "casa" della pallacanestro cittadina era stato sin da subito (e prima di tutti) il Comitato Pino Mirarchi. La Giunta a marzo aveva dato l’ok all’installazione della targa commemorativa. Alla cerimonia erano presenti anche i familiari, oltre ai rappresentanti dell'Amministrazione (tra cui il sindaco Luca Maggioni) e alla Banda Santa Marcellina, che si è occupata dell'accompagnamento musicale. 

3 foto Sfoglia la gallery