Attualità
L'accordo

Una nuova antenna per la telefonia "arricchisce" il Comune

Il Municipio di Carugate incasserà più di 100mila euro per l'installazione dell'infrastruttura in un terreno pubblico.

Una nuova antenna per la telefonia "arricchisce" il Comune
Attualità Martesana, 04 Maggio 2022 ore 12:15

Una nuova antenna per la telefonia "arricchisce" il Comune. Il Municipio di Carugate incasserà più di 100mila euro per l'installazione dell'infrastruttura in un terreno pubblico.

Una nuova antenna a Carugate

A chiedere l’autorizzazione all’installazione delle apparecchiature è stata Iliad. Ma quanto vale per l’Amministrazione questa operazione?
Le cifre sono state inserite nei giorni scorsi all’interno dell’accordo stipulato tra le parti. La concessione del terreno verde (una porzione con una superficie di circa 30 metri quadrati e che si trova in via Riva Regina Bambina) avrà durata di nove anni, eventualmente rinnovabili a ridosso della scadenza. L’operatore privato riconoscerà a Villa Somaglia un corrispettivo annuo pari a 10mila euro, ai quali se ne potrebbero sommare altri 2mila in caso di sublocazione dell’infrastruttura ad altre aziende. Calcolatrice alla mano, al Municipio potrebbero quindi arrivare nelle casse fino a 108mila euro.

Le cifre potrebbero cambiare nei prossimi anni

Tuttavia a decorrere dal secondo anno il canone potrebbe subire altre variazioni, a seconda degli aggiornamenti Istat. La possibile location per il traliccio era stata inserita circa due mesi fa all’interno del Documento unico di programmazione e del Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari. Si tratta di un’area che si trova di fronte all’ingresso della piattaforma ecologica.

Seguici sui nostri canali