Attualità
NO alla guerra

Ucraina, presidi per la Pace in Martesana

A Melzo appuntamento domani, sabato, mentre a Cassano e Gorgonzola ritrovi domenica 27 febbraio.

Ucraina, presidi per la Pace in Martesana
Attualità Cassanese, 25 Febbraio 2022 ore 15:16

Guerra in Ucraina, in Martesana tra domani e domenica diversi presidi per la pace organizzati dall'Anpi.

Ucraina, Anpi organizza presidi per la pace

"Condanniamo fermamente l'invasione dell'Ucraina da parte della Federazione Russa - sottolineano in una nota congiunta Anpi e Acli di Melzo che hanno organizzato un presidio per la pace in città. È un atto di guerra che nega il principio dell'autodeterminazione dei popoli, fa precipitare l'Europa sull'orlo di un conflitto globale, impone una logica imperiale che contrasta col nuovo mondo multipolare, porta lutti e devastazioni".

A Melzo

Il presidio è stato fissato per domani, sabato 26 febbraio, dalle 15 alle 17 in piazza della Repubblica a Melzo.

"Auspichiamo che non si avvii una ulteriore escalation militare come reazione all'invasione - proseguono le due associazioni - che si lavori per l'immediato cessate il fuoco riaprendo un canale diplomatico, che l'Italia rimanga fuori da ogni operazione bellica nel pieno rispetto dell'art. 11 della Costituzione, che l'Unione Europea, la Russia, gli Stati Uniti d'America e la Nato ripensino criticamente ad una politica che negli ultimi 15 anni ha determinato crescenti tensioni e incomprensioni".

"Facciamo appello alle forze sociali e politiche e a tutti i cittadini perché si mobilitano unitariamente per il ritiro delle forze armate russe dall'Ucraina e per la pace - concludono.

A Cassano e Gorgonzola

Ma non è l'unico presidio per la pace organizzato in Martesana. A Cassano domenica 27 febbraio, alle ore 10 l'Anpi si ritrova in piazza Garibaldi. Mentre a Gorgonzola la comunità si stringe attorno agli uomini e alle donne ucraini che vivono in città. L'appuntamento è domenica 27 febbraio in chiesa SS Protaso e Gervaso, "per condividere il dolore e le loro preoccupazioni - sottolinea l'Anpi.

WhatsApp Image 2022-02-25 at 13.30.44 (1)
Foto 1 di 2
WhatsApp Image 2022-02-25 at 13.51.59 (1)
Foto 2 di 2

A Cassina manifestazione e fiaccolata

A Cassina de Pecchi il Comitato Cassina Bene Comune organizza per il 2 marzo alle 20 una manifestazione-fiaccolata per la pace e la solidarietà al popolo ucraino.

"L'idea - sottolineano dal Comitato - è partita da una conversazione con don Massimo Donghi. Non possiamo rimanere indifferenti, abbiamo il dovere di fare la nostra parte e dare segnali precisi sulla volontà di pace e di solidarietà ai popoli vittime delle guerre. La proposta è dare vita a un corteo-fiaccolata che parta mercoledì 2 marzo alle ore 20,00 dalla sede municipale e raggiunga piazza Solidarietà Monsignor Bruno Magnani, dove verranno letti da chi lo vorrà brevi brani sui temi della manifestazione. Sono invitati a partecipare tutti i cittadini; alle associazioni, partiti e movimenti di Cassina de' Pecchi è chiesta l'adesione e la diffusione dell'invito ai propri associati; anche enti e istituzioni sono chiamati a essere partecipi".

Seguici sui nostri canali