Attualità
Attenzione

Trucco delle monete al supermercato: occhio ai furti "con destrezza"

La segnalazione arriva da un lettore, vittima di un furto in un centro commerciale pioltellese.

Trucco delle monete al supermercato: occhio ai furti "con destrezza"
Attualità Martesana, 16 Agosto 2022 ore 12:14

Estate tempo di vacanze, ma non per i malintenzionati che cercando di trarre profitto in maniera illecita. E a farne le spese sono spesso ignare vittime che cascano in trucchi studiati appositamente per mettere a segno furti. Tra questi quello delle monete al supermercato. L'allarme arriva da un nostro lettore che ha voluto condividere la sua esperienza per mettere in guardia potenziali malcapitati.

Trucco della moneta a Pioltello

La dinamica è sempre la stessa: far cadere delle monete a terra e approfittare della distrazione di chi le raccoglie per rubare borse e borselli lasciati incustoditi in auto. E’ accaduto anche la scorsa settimana nell’autorimessa sotterranea di un centro commerciale pioltellese. E’ stata la stessa vittima a raccontarla, «per mettere in guardia altre persone nella speranza di evitare che facciano la mia fine».

L’uomo, intorno alle 12.30, aveva appena terminato la spesa e si era diretto al suo veicolo. Dopo aver messo via la spesa nel baule posteriore si era seduto al posto di guida pronto per partire quando qualcuno ha bussato alla porta posteriore sinistra. «Un uomo mi ha segnalato indicando con un dito il retro della vettura - ha raccontato - Temendo un danneggiamento sono sceso e ho guardato. Ho notato in terra delle monetine e pensando che mi fossero cadute per caso mi sono chinato per raccoglierle».

Quando si è alzato non c’era più l’uomo, ma neanche il borsello che aveva lasciato sul sedile del passeggero. Probabilmente un complice era appostato dall’altro lato e non appena lo ha visto chinarsi ha approfittato per mettere a segno il furto. «Purtroppo nel parcheggio non c’era sorveglianza né videocamere - ha concluso - Ho sporto denuncia ai Carabinieri con poca speranza di trovare documenti, portafoglio e cellulare. Auspico che i supermercati possano mettere in guardia i clienti da questi episodi che si verificano».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter