Attualità
Salute

Truccazzano, due defibrillatori in regalo agli oratori

Sono stati consegnati questa mattina, venerdì 17 dicembre 2021, ai parroci.

Truccazzano, due defibrillatori in regalo agli oratori
Attualità Cassanese, 17 Dicembre 2021 ore 12:06

Un dono per un paese sempre più cardioprotetto. Lo ha fatto il Comune di Truccazzano che oggi, venerdì 17 dicembre 2021, ha consegnato due nuovi defibrillatori alle parrocchie.

Dae per proteggere gli oratori di Truccazzano

In caso di arresto cardiaco, intervenire nell'immediatezza aumenta esponenzialmente le possibilità della vittima di sopravvivere. In Italia negli ultimi anni si sono fatti enormi passi avanti sul tema, con una crescita importante della presenza dei defibrillatori sul territorio e una sempre più capillare formazione al loro utilizzo non soltanto del personale sanitario, ma anche del resto della cittadinanza.

Truccazzano in questo senso non vuole essere da meno e oggi l'ha dimostrato. Il sindaco Franco De Gregorio e l'assessore alla Cultura Karin Cattaneo hanno ricevuto in mattinata in Municipio don Angelo Tagliabue, parroco di Truccazzano e Albignano, e padre Giampiero Bassis, alla guida delle comunità di Cavaione e Corneliano. A loro sono stati consegnati due defibrillatori automatici. Questi saranno a breve installati presso l'oratorio San Luigi e quello di Corneliano.

E' un'esigenza sempre più sentita in paese e quindi ci siamo mossi per tracciare la presenza di Dae sul territorio - ha evidenziato l'assessore Cattaneo - Ci sono luoghi molto frequentati, come appunto gli oratori, che sono ancora scoperti e abbiamo deciso di intervenire. Non ci fermeremo qui comunque.

A breve dovrebbe essere consegnato un altro Dae alla Polizia Locale, mentre in primavera l'Amministrazione ha intenzione di organizzare dei corsi di formazione aperti a tutta la cittadinanza.