Attualità
Evento

Nuovi arbusti in città per la Giornata degli alberi

Oggi, venerdì 19 novembre 2021, bimbi e funzionari hanno piantumato le essenze sulle dune di Cascine San Pietro, frazione di Cassano d'Adda e all'Isola Borromeo.

Nuovi arbusti in città per la Giornata degli alberi
Attualità Cassanese, 19 Novembre 2021 ore 12:41

Oggi, venerdì 19 novembre 2021, è la Giornata nazionale degli alberi e a Cassano D'Adda i bambini delle scuole primarie sono stati coinvolti nella piantumazione di nuovi arbusti ad alto fusto. Nella frazione di Cascine San Pietro, gli alunni di prima e seconda elementare, aiutati da alcuni volontari, hanno messo a terra una trentina di bulbi lungo tutto il versante delle "dune" innalzate ai lati dell'autostrada Brebemi. Il resto è stato posto all'interno dell'isola Borromeo per un totale di 250 esemplari.

A Cascine San Pietro nuovi alberi sulle dune dell'autostrada

In mattinata gli alunni provenienti dalle scuole di Cascine San Pietro e di Groppello si sono radunati ai piedi delle dune innalzate ai lati dell'autostrada Brebemi, dove hanno piantumato una trentina di nuovi alberi come salici, noccioli e frassini. Ad aiutarli nel lavoro c'erano i volontari dell'associazione "Insieme per Cascine" e qualche genitore. Sul posto anche un piccolo gruppo di ragazzi proveniente dal Centro formativo provinciale Giuseppe Zanardelli di Chiari, che hanno piantato alcune querce proprio sulla cima del cumulo. Nello stesso momento altri altri ragazzi sono andati all'Isola Borromeo dove in precedenza erano state già piantate altre essenze.

L'Assessore Cerri: "I bambini saranno i migliori custodi di questi alberi"

Queste le parole dell'assessore all'Ambiente Mario Cerri, anche lui sul posto:

"Per celebrare questa giornata, tutta l'amministrazione comunale ha voluto coinvolgere le nuove generazioni, rendendole partecipi dell'importanza che hanno gli alberi nella riduzione delle emissioni, per la protezione del suolo, per una maggiore qualità dell'aria, per la vivibilità degli insediamenti urbani e un miglioramento del microclima cittadino. Si spera che i ragazzi che vivono il loro territorio possano essere i migliori custodi di questi nuovi alberi"

4 foto Sfoglia la gallery