Attualità
Disagi eccessivi

Traffico paralizzato per i lavori sulla Sp13: lettera di protesta alla Provincia di Monza Brianza

Il sindaco di Agrate ha chiesto delucidazioni sui lavori che stanno rendendo impossibile la vita dei tantissimi pendolari che utilizzano la Cerca.

Traffico paralizzato per i lavori sulla Sp13: lettera di protesta alla  Provincia di Monza Brianza
Attualità Martesana, 21 Settembre 2021 ore 12:57

Il traffico sulla Sp13 è costantemente paralizzato. Tutto colpa dei lavori avviati dalla Provincia di Monza Brianza sulla Cerca all'altezza del cavalcavia di Agrate. Cantiere che sta rendendo impossibile la vita di tanti automobilisti e conducenti di mezzi pesanti. Così il sindaco di Agrate ha deciso di farsi portavoce delle rimostranze e di scrivere a chi di dovere.

Problemi alla viabilità per i lavori sulla Sp13

"I lavori di manutenzione dei ponti SP13 sovrappasso via Archimede Agrate Brianza, gestiti dalla Provincia di Monza, da ieri stanno causando notevoli problemi di viabilità nel nostro comune e in tutto il territorio circostante. Studenti che non riescono ad arrivare a scuola in orario, lavoratori che sono costretti a stare in auto per ore. E' una situazione inaccettabile. Questa mattina abbiamo richiesto formalmente al settore strade della Provincia di trovare soluzioni alternative da applicarsi nell'immediato per risolvere questa situazione che è totalmente ingestibile".

Sono le parole del sindaco di Agrate Brianza, Simone Sironi, dopo che la viabilità di Agrate in queste ore è pesantemente rallentata a causa dei lavori in corso per la sostituzione dei giunti del cavalcavia al km 4+316 e del cavalcavia  al km 4+ 480.

Difficoltà anche a Caponago

Ripercussioni si segnalano anche in territorio di Caponago, come ha spiegato in queste ore dal sindaco Monica Buzzini: 

" Questa mattina ho già contattato la nostra Polizia Locale per verificare le criticità di cui mi hanno informato per la viabilità fuori Caponago. Purtroppo si sono accavallati lavori importanti come la verifica e manutenzione del ponte provinciale su territorio di Agrate Brianza. Il cantiere su Caponago era stato studiato per creare minor disagio possibile, anche se i cantieri i disagi li provocano comunque".

Poco dopo il primo cittadino ha rassicurato "Ringrazio i tecnici della Provincia di Monza e Brianza per avermi contattato ed assicurato che sono già sul posto per verificare la criticità che si è creata e fare il meglio. Intanto che attendiamo risposte tecniche anche sulle possibili tempistiche. Ricordandovi che sono lavori necessari alla sicurezza, lo so, perdiamo tempo e si potrebbe fare meglio, ma non è tutto semplice da gestire".