Attualità
Davanti al centro biomedico

Tessere smarrite (o rubate) ritrovate a Cassano d'Adda

C'è anche l'Ecocard che serve per accedere alla piattaforma ecologica.

Tessere smarrite (o rubate) ritrovate a Cassano d'Adda
Attualità Cassanese, 21 Marzo 2022 ore 17:58

Perdere documenti o tessere per accedere ai servizi è sempre fastidioso, non fosse altro per le pratiche da inoltrare per averne di nuovi. Nei giorni scorsi, però, c'è stato un ritrovamento nel piazzale Pietro Gobetti a Cassano d'Adda.

Tessere personali ritrovate a Cassano d'Adda

Il personale del centro biomedico Lam che si affaccia su piazzale Pietro Gobetti a Cassano d'Adda ha trovato davanti all'ingresso un porta carte con dentro l'Ecocard (che serve per accedere alla piattaforma ecologica e ha un numero di serie preciso riferito al cittadino titolare), un biglietto della UnipolSai (con dietro il numero di targa di un veicolo) e il biglietto da visita di una giornalista della Gazzetta dell'Adda. Quest'ultima è stata contattata (sopra è riportato il numero di cellulare) così è andata a vedere di cosa si trattava.

Saranno portate al Comando di Polizia Locale

Una volta che la giornalista si è resa conto che non erano sue tessere, le ha prese per consegnarle mercoledì 23 marzo 2022 al Comando di Polizia Locale di Cassano d'Adda. Nel frattempo, pubblichiamo la foto (senza riferimenti personali) in modo che se qualcuno riconoscesse le tessere può sapere dove si trovano e, se non l'ha già fatto, evitare di chiedere il duplicato della Ecocard al Comune.

Non è la prima volta

In piazzale Gobetti diverse volte sono stati ritrovati documenti o portafogli vuoti. Vista la particolarità della zona, defilata e con diverse aree verdi, i ladri la utilizzano per abbandonare ciò che non gli serve. In questo caso non sappiamo se si tratta di un furto o di uno smarrimento accidentale.

Seguici sui nostri canali