Attualità
Sporcizia

Tempo di pulizie di fino per l'ecomostro nel centro di Truccazzano

Tra le travi a vista di appartamenti e locali vuoti si sono insediati topi e piccioni. Ora il Comune potrà intervenire...

Tempo di pulizie di fino per l'ecomostro nel centro di Truccazzano
Attualità Melzese, 05 Novembre 2022 ore 13:45

Doveva essere la "casa dei nonni", invece è diventata quella dei piccioni. Dopo il sopralluogo di Ats il Comune di Truccazzano può intervenire.

Ecomostro in centro, scatta l'ordinanza per la sicurezza

L’ha detto anche Ats (azienda a tutela dell’ambiente) dopo il sopralluogo chiesto dal Comune, l’area va messa in sicurezza. E anche subito.
Parole che hanno permesso un assist al sindaco di Truccazzano Franco De Gregorio, responsabile in qualità di primo cittadino della sanità pubblica, di intervenire sulla complicata vicenda.

Da tempo la situazione è ingestibile e da troppi anni ormai, lo stabile che occupa il centro del paese è vuoto: nel 2006 il progetto, mai portato a termine e che avrebbe rivoluzionato il centro della città con non solo un centro diurno, ma anche con aree dedicate alla comunità.

Migliaia di metri quadri e di spazio che purtroppo, non solo non è mai stato utilizzato ma nemmeno occupato dai truccazzanesi.

Anzi, a causa dell’incuria, tra le travi a vista di appartamenti e locali vuoti si sono insediati topi, piccioni, vegetazione incolta e insetti, che moltiplicandosi incontrastati hanno preso il sopravvento.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 5 novembre 2022.

Seguici sui nostri canali