Sulla Cerca

Telecamere al semaforo sulla Sp13: occhio alle multe

I dispositivi sono stati installati da Città metropolitana per rilevare le infrazioni all'incrocio a Melzo.

Telecamere al semaforo sulla Sp13: occhio alle multe
Attualità Melzese, 24 Luglio 2021 ore 07:44

Impossibile non notarle. Città metropolitana ha provveduto a installare alcune telecamere per il controllo delle infrazioni stradali sulla Sp13 all'altezza del semaforo di via Lussemburgo a Melzo.

Telecamere sulla Provinciale a Melzo

I tecnici della ex Provincia di Milano hanno provveduto all'installazione  di due dispositivi di controllo delle infrazioni semaforiche. Entrambi sono stati posizionati lungo la Sp13, la strada Provinciale di competenza di Città metropolitana. Si tratta di dispositivi puntati verso l'incrocio in ambo le direzioni di marcia, telecamere che permettono di rilevare in tempo reale eventuali infrazioni come l'attraversamento della strada con semaforo rosso o manovre pericolose.

Attualmente le telecamere non sono ancora in funzione e la Polizia Locale di Melzo sta prendendo contatti con i tecnici dell'ex provincia per conoscerne il funzionamento e capire quali tipologie di infrazioni vengono sanzionate.

Rischio multe e punti sulla patente

Perché quando vengono installati questo genere di dispositivi il rischio è che il Comune venga bersagliato delle proteste di coloro che finiscono per essere "beccati" dall'occhio tecnologico. E' giusto segnalare che la competenza è totalmente a carico di Città metropolitana e il Comune non ha nessuna giurisdizione sugli impianti. Anche le eventuali sanzioni finiscono nelle casse dell'ex Provincia.

Il rispetto delle norme stradali dovrebbe avvenire sempre, ma con questa tipologia di controllo il rischio di pesanti sanzioni è dietro l'angolo. Specialmente in orario notturno, quando la sanzione è raddoppiata con tanto di perdita di punti dalla patente.

2 foto Sfoglia la gallery