Attualità
Situazione pericolosa

Sul monopattino in due, in contromano, senza casco né regole: è allarme

A Cassano d'Adda c'è preoccupazione: la gestione di questi mezzi sta sfuggendo di mano creando non pochi rischi.

Sul monopattino in due, in contromano, senza casco né regole: è allarme
Attualità Cassanese, 05 Settembre 2022 ore 15:10

L'ultimo "avvistamento" è avvenuto domenica 28 agosto 2022: alcuni ragazzini stavano percorrendo la via centrale di Cassano d'Adda contromano sul monopattino. Il monito del sindaco: "I genitori siano più attenti".

Cassano d'Adda, adolescenti senza regole sui monopattini

Il primo cittadino Fabio Colombo è preoccupato:

"Li ho visti contromano, sui marciapiedi e senza casco: troppi ragazzini vanno in giro sui monopattini e in bicicletta senza rispettare le regole e causando pericoli a se stessi e agli altri - ha detto - Le famiglie devono intervenire".

L’ultimo episodio che ha fatto discutere è avvenuto domenica notte quando alcuni giovanissimi hanno percorso nella corsia di marcia opposta via Veneto.

"Una situazione davvero rischiosa - ha commentato il borgomastro - Andando verso il ponte c’è una curva e i mezzi provenienti da Fara o da Rivolta a volte arrivano a gran velocità. Io stesso quando circolo temo di trovarmi davanti all’improvviso qualcuno che sbuca da un senso unico percorso contromano".

Il monito: "I genitori prestino maggiore attenzione"

Il sindaco ha "rimproverato" i genitori:

"Le famiglie dovrebbero essere più responsabili nell’educazione dei giovani e lo stesso vale ad esempio per gli atti vandalici - ha proseguito - Tutti siamo stati ragazzini e qualche bravata ci può stare, ma non quando deturpa il patrimonio della comunità o mette a rischio la vita delle persone. Questa è una generazione che ha meno rispetto delle autorità e delle regole, quindi i genitori dovrebbero prestare maggiore attenzione. E lo dico da padre: mettiamo in discussione il nostro metodo educativo quando i figli infrangono le regole".

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 3 settembre 2022. 

Seguici sui nostri canali