Attualità
La storia

Spazzato via dal vento, "Nathan" il falco torna dal suo padrone dopo giorni di ricerche

Lieto fine a Cologno Monzese: appena il rapace ha rivisto il suo proprietario (ex partecipante del Grande Fratello) si è lanciato in picchiata dal quarto piano di un palazzo.

Spazzato via dal vento, "Nathan" il falco torna dal suo padrone dopo giorni di ricerche
Attualità Martesana, 14 Febbraio 2022 ore 14:05

Spazzato via dal vento, "Nathan" il falco torna dal suo padrone dopo giorni di ricerche. Lieto fine a Cologno Monzese: appena il rapace ha rivisto il suo proprietario (ex partecipante del Grande Fratello) si è lanciato in picchiata dal quarto piano di un palazzo.

"Nathan" il falco torna a casa dal suo padrone

Ha vagato per giorni sui cieli di Cologno. Nonostante fosse spaesato, se l’è comunque cavata egregiamente, anche guidato dal suo istinto predatorio. Poi il ritorno a casa. Quando, appollaiato su un davanzale al quarto piano di uno stabile di piazza Italia, ha visto in strada il suo padrone (che aveva dato il via alle ricerche con un fitto tam tam anche sui social), si è lanciato in picchiata, atterrando sul guanto.
Si è conclusa con un lieto fine la storia di "Nathan" (sì... dal nome degli figlio di Flavio Briatore), falco di un anno e mezzo che lunedì è stato anch’egli vittima delle fortissime folate di vento che lunedì 7 febbraio 2022 hanno spazzato la Martesana.

E' di Lucio Calligarich, ex partecipante del Grande Fratello 6

Il rapace si trovava nella grande voliera posizionata al centro del terrazzo di casa del proprietario, Luciano «Lucio» Calligarich, 46enne noto al grande pubblico per essere stato uno dei partecipanti della sesta edizione del Grande Fratello e che vive proprio a ridosso degli studi Mediaset di viale Europa. Una violenta raffica ha sollevato in aria la gabbia, nonostante fosse ancorata. E l'uccello nell’arco di pochi istanti è stato letteralmente sbalzato a un centinaio di metri distanza. Ma dopo giorni di ricerche col naso all'insù, giovedì uno dei tanti avvistamenti si è dimostrato quello giusto. Quando Calligarich è arrivato sotto il palazzo sul quale l'uccello si era appollaiato, i due sono tornati ad "abbracciarsi". Si fa per dire, naturalmente...

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 12 febbraio 2022.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter