Attualità
Associazioni

Si è costituita la cellula dell'associazione Luca Coscioni dell'Adda Martesana

Claudio Gargantini (consigliere a Cernusco sul Naviglio): "Vogliamo portare il nostro contributo al dibattito sui diritti civili".

Si è costituita la cellula dell'associazione Luca Coscioni dell'Adda Martesana
Attualità Martesana, 26 Dicembre 2021 ore 11:52

Si è costituita ufficialmente la cellula dell'associazione Luca Coscioni dell'Adda Martesana. Il gruppo, sorto spontaneamente per contribuire alla raccolta firme per il referendum a favore dell'eutanasia, si è dato ora un'organizzazione stabile.

La cellula dell'Adda Martesana

L'obiettivo dichiarato è contribuire al dibattito sui diritti civili.

"Questi sono l'aria che respiriamo e dentro cui viviamo - ha spiegato Claudio Gargantini consigliere comunale a Cernusco sul Naviglio - Per una nuova cultura della vita occorre partire dal riconoscimento dei diritti civili in una società profondamente cambiata che necessita di promuovere la libertà delle persone. Chi siamo, cosa facciamo e dove operiamo? Presto detto! Siamo un gruppo di avvocate, avvocati, volontarie, volontari, e simpatizzanti residenti nei vari comuni della provincia di Milano nella zona dell'Adda Martesana. Abbiamo costituito questa cellula Coscioni per promuovere nei nostri Comuni i diritti dei disabili, sulla fine vita, sull'eutanasia, sul testamento biologico, sulla cannabis e le terapie stupefacenti. Queste sono solo alcune delle lotte che vogliamo portare avanti nella nostra zona. Sul sito dell'Alc si possono trovare tutti i dettagli".

L'annuncio dell'avvio della  costituzione della Cellula Luca Coscioni Adda-Martesana, di cui sono promotori Marta Mura e Fulvio Rossetti di Inzago, Barbara Rota di Cassano d’Adda,  Marialuisa Gugliotta di Pioltello, lo stesso Gargantini e due giovani volontari, Thomas Zignani di Basiano e Matteo Sorice di Cernusco, era stato dato all'inizio di novembre durante la festa al termine della raccolta firme. Ora il gruppo è ufficialmente esistente.

Seguici sui nostri canali