Attualità
Incredibile

Si ammala di Covid ma scopre di non avere più il medico

La disavventura di ua donna residente a Cernusco sul Naviglio, che ha necessità di viste e farmaci, ma si è trovata senza più dottore.

Si ammala di Covid ma scopre di non avere più il medico
Attualità Martesana, 22 Gennaio 2022 ore 11:12

Si ammala di Covid, ma poi scopre che il suo medico curante è andato in pensione senza farglielo sapere in anticipo. E così non sa come fare per essere curata e farsi prenotare il tampone. E' la disavventura accaduta a Mina Facchi, insegnante residente a Cernusco sul Naviglio.

Con il Covid ma senza medico

Una situazione che denuncia i problemi che ormai tantissimi cittadini stanno riscontrando con i medici di base.

"Tutta l'organizzazione verte attorno alla loro figura - ha spiegato - Ora che sono pochi il sistema rivela tutta la sua farraginosità. Funziona solo grazie ad alcune persone fantastiche che fanno andare avanti la macchina, nonostante tutto".

Facchi si è ammalata e quando ha chiamato il proprio medico curante ha scoperto che era andato in pensione dall'1 gennaio 2022. Dunque era senza dottore assegnato, direttamente gestita da Ats, l'azienda a tutela della salute. Tutto ciò in un momento in cui non è nemmeno facile trovarne uno nuovo visto che  pochi esistenti hanno un numero di pazienti sempre ben oltre la soglia limte.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 22 gennaio 2022.

Seguici sui nostri canali