Attualità
Eroe

Scambio di onorificenze nel nome di Quintino di Vona

Il conferimento è la chiusura di un percorso iniziato nel 2015.

Scambio di onorificenze nel nome di Quintino di Vona
Attualità Martesana, 01 Aprile 2022 ore 19:02

Scambio di riconoscimenti nel nome di Quintino di Vona. Inzago ha infatti conferito la cittadinanza onoraria al sindaco di Buccino (Sa), Nicola Parisi, mentre il Comune campano ha insignito l’onorificenza al primo cittadino inzaghese Andrea Fumagalli.

Cittadinanza onoraria

Lo scambio è avvenuto mercoledì 30 marzo, quando nel pomeriggio si è riunito il Consiglio comunale di Buccino, e in serata con la seduta del parlamentino inzaghese cui era collegato, da remoto il borgomastro buccinese. La storia e le comunità dei due paesi, sono legate dall’alta figura di Quintino di Vona, nato nella località campana e morto, fucilato dai nazifascisti per la sua attività nella Resistenza a Inzago nel 1944.

Consiglio comunale ad hoc

Nel corso della seduta consiliare convocata ad hoc, il primo cittadino di Buccino ha sottolineato come lo scambio delle cittadinanze onorarie sia arrivate al termine di un percorso nato nel 2015 con il gemellaggio fra le due località.

«Una persona importante che Inzago ricorda ancora oggi in maniera viva - ha commentato Parisi - Questo fa onore alla comunità di Inzago».

Il borgomastro Andrea Fumagalli ha evidenziato invece come Quintino di Vona sia un patrimonio di tutti e tutti devono sentirsi in diritto di celebrarlo.

Seguici sui nostri canali