Attualità
Progetto

Sarà Regione Lombardia a pagare la nuova scuola?

Il Comune di Pessano ha aderito un bando per edifici innovativi: tenta di ottenere oltre sei milioni.

Sarà Regione Lombardia a pagare la nuova scuola?
Attualità Martesana, 25 Marzo 2022 ore 14:40

Il Comune di Pessano  ha aderito a un bando di Regione Lombardia che metteva a disposizione 60 milioni di euro per la realizzazione di edifici scolastici innovativi e che esprimano un nuovo approccio alla didattica.

La nuova scuola di Pessano potrebbe essere finanziata da Regione

L'attuale scuola secondaria di primo grado di Pessano è in procinto di essere demolita, a causa di evidenti problemi nella struttura. Al suo posto ne sorgerà una nuova, quasi futuristica. Non avrà più aule, ma dipartimenti, e gli studenti migreranno da uno all'altro durante ogni cambio d'ora. Ci saranno spazi ad hoc per le lezioni all'aperto, aree sfruttabili anche per iniziative ed eventi extrascolastici. E' un progetto ambizioso e rivoluzionario per il territorio, che vale oltre sei milioni di euro. Neanche a farlo apposta, Regione Lombardia ha di recente emesso un bando che prevede la possibilità di stanziare 60 milioni totali per scuole che propongano un modo innovativo di fare didattica. L'Amministrazione è convinta che i parametri richiesti dall'annuncio siano rispettati in pieno dal disegno del futuro plesso, dunque hanno tentato di ottenere l'intero finanziamento.

Non rimane che aspettare

Per l'adesione al bando sono emerse alcune difficoltà, come la necessità di aggiornare il registro Ares, l'Anagrafe per le costruzioni edilizie scolastiche, che il Comune è stato costretto a compilare in tempi record. Alla fine la richiesta è stata accettata, non resta che attendere la risposta dalla Regione. Tutti in paese tengono le dita incrociate...

 

Seguici sui nostri canali