Attualità
servizi ai cittadini

Riapre lo sportello Dsa a Cernusco sul Naviglio

Un'iniziativa a sostegno delle famiglie e della scuola.

Riapre lo sportello Dsa a Cernusco sul Naviglio
Attualità Martesana, 11 Novembre 2021 ore 12:22

A Cernusco sul Naviglio ha riaperto ieri, mercoledì 10 novembre 2021, lo sportello Dsa, servizio offerto dal Comune ai genitori e ai docenti per perfezionare la conoscenza dei Disturbi specifici dell'apprendimento e saper trattare adeguatamente i casi. Era stato chiuso per la pandemia, ma ora è in sicurezza.

Sportello Dsa: dal Comune di Cernusco per scuole e famiglie

Lo sportello è nato dalle esigenze di corpi insegnanti e famiglie degli Istituti comprensivi cittadini. Spesso, infatti, i genitori sono spaventati da termini come dislessia, o discalculia e simili, specie se vengono queste diagnosticate al proprio figlio.

L'Amministrazione ha deciso di collaborare con loro offrendo un vero e proprio spazio gratuito di consulenza sui Dsa, acronimo di Disturbi specifici dell'apprendimento, rivolto sia ai genitori sia ai docenti che desiderino sciogliere i dubbi in merito.

Un servizio di successo

Lo sportello esiste dal 25 febbraio 2019, è stato sfruttato come da aspettativa in passato.

Ha riscontrato, in media, più di 50 accessi all’anno da parte di genitori di bambini cernuschesi, che, oltre alle informazioni base sulla natura dei disturbi, hanno ricevuto istruzioni sui diversi iter da seguire per eventuali accertamenti e soprattutto sulle strategie da adottare e sugli strumenti compensativi di cui servirsi.

Dove e quando

A causa della pandemia, il servizio è stato rivisto completamente nel rispetto della normativa anti-Covid.

Simona Marchesi, psicologa e psicoterapeuta, riceverà esclusivamente previa prenotazione, tramite mail o telefono ai seguenti recapiti: numero 388 3922134, indirizzo di posta sportellodsa.comune.cernuscosn@gmail.com.

Gli appuntamenti online si terranno tramite skype o whatsapp da remoto, sempre su appuntamento, mercoledì dalle 17 alle 19 e giovedì dalle 10 alle 12, poi dalle 14 alle 16.30.

In presenza, qualora il fruitore del servizio non possedesse dispositivi adeguati o prediligesse l'incontro dal vivo, la fascia oraria destinata sarà mercoledì dalle 10.30 alle 12.30, presso la sala riunioni della Biblioteca civica Lino Penati, ingresso da via Fatebenefratelli, solo con Green Pass.