Cambiamenti positivi

Riapre l'aula studio del Centro Verdi a Segrate

Lo spazio potrà essere utilizzato nel rispetto delle linee guida stilate per la sua fruizione in sicurezza.

Riapre l'aula studio del Centro Verdi a Segrate
Attualità Martesana, 10 Settembre 2021 ore 19:00

Da lunedì 13 settembre 2021 l'aula studio del Centro Verdi di via 25 Aprile a Segrate potrà essere nuovamente utilizzata. Un bel segnale di ritorno alla normalità, oltre all'utilità del servizio per gli alunni che sono tornati in classe.

A Segrate riapre l'aula studio

Le scuole riprendono le attività e l'aula studio del Centro Verdi di via 25 Aprile a Segrate si adegua. Riaprirà infatti lunedì 13 settembre 2021 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.45 e dalle 14 alle 22.30, sabato dalle 9 alle 18.30 e domenica, dalle 10 alle 18.30.
Lo spazio potrà essere utilizzato nel rispetto delle linee guida stilate per la sua fruizione in sicurezza

Le regole da seguire

Questo l'elenco di dodici punti da rispettare per poter accedere:

1. gli utenti che accedono all’aula studio dall’ingresso principale del centro civico saranno sottoposti, dal personale dipende e da un servizio esterno, a:
∗ verifica della temperatura;
∗ igienizzazione delle mani
∗ verifica della validità (attraverso l’app VerificaC19) della Certificazione verde - Green pass;
2. l’utente all’interno della struttura deve rispettare le disposizioni igienico sanitarie vigenti:
∗ indossare sempre la mascherina anche negli spostamenti che dovranno essere limitati al solo accesso ai bagni;
∗ igienizzare le mani con acqua e sapone o utilizzando gli appositi dispenser di soluzioni disinfettanti;
∗ mantenere una distanza interpersonale di almeno 1 metro;
∗ igienizzare la propria postazione;
3. è vietato l’accesso al Centro civico agli utenti che:
∗ presentano sintomi d’infezione respiratoria e febbre;
∗ non sono in possesso del Green pass o in caso di Green-pass non valido;
4. per ridurre al minimo i contatti tra gli utenti, la disposizione delle postazioni nell’aula studio è stata riorganizzata al fine di garantire un’adeguata distanza disicurezza, collocando 2 sedute per tavolo;
5. è vietato spostare gli arredi (tavoli e sedie);
6. nell’aula il numero di presenze non può essere superiore al numero di posti disponibili;
7. l’accesso all’aula è consentito solo con mascherina a protezione delle vie aeree, che andrà tenuta per tutto il tempo di permanenza nell’edificio, pena l’espulsione dal centro civico;
8. in caso di allontanamento dalla postazione, limitato comunque a un tempo inferiore a 30 minuti e a casi di reale necessità, l’utente dovrà segnalare l’occupazione del posto e igienizzare le mani ad ogni rientro;
9. sarà garantito un ricambio dell’aria arieggiando con frequenza l’aula e tenendo, per quanto possibile, le porte aperte sul corridoio e sul cortile interno allo stabile;
10.la porta di uscita di emergenza anche se lasciata aperta non può essere utilizzata né per l’ingresso che deve avvenire sempre dall’entrata principale né per la permanenza nel cortile ad uso ricreativo;
11.è vietato il consumo di pasti all’interno della struttura;
12.sono vietati gli assembramenti in particolare all’entrata e uscita e negli spazi comuni interni:
∗ del centro civico;
∗ dell’aula anche lato uscita di sicurezza che non potrà essere utilizzata come ingresso;
∗ dei bagni.
L’osservanza delle presenti regole è affidata ai dipendenti del Comune e a un servizio esterno.
La violazione delle seguenti disposizioni comporta l’allontanamento dall’aula.