Attualità
medicina

Prima donazione di cute e cornee all'Ospedale civile di Sesto San Giovanni

Una straordinaria staffetta tra medici ha consentito il primo prelievo multitessuto dell'Asst Nord Milano.

Prima donazione di cute e cornee all'Ospedale civile di Sesto San Giovanni
Attualità Sesto, 10 Luglio 2022 ore 10:46

Dal dramma alla consolazione e per qualcuno il ritorno alla vita. Erano le 20.20 di venerdì 8 luglio 2022 quando all'Ospedale di Sesto San Giovanni è venuta a mancare una donna di 76 anni per una grave embolia polmonare massiva.

Primo prelievo multitessuto a Sesto

Affranti dal dolore, i figli tnon si sono dimenticati di cosa cosa avrebbe voluto la loro madre in una simile circostanza e hanno dato l'assenso all'espianto degli organi. E' così iniziata una vera maratona, la prima di questo tipo nella Asst Nord Milano (Azienda sociosanitaria territoriale).

Il team della Terapia Intensiva dell'Ospedale di Sesto ha contattato il coordinatore dell'azienda ospedaliera del prelievo, Roberto Costagliola, per organizzare con la collaborazione delle equipe di Niguarda e Monza il primo prelievo multitessuto dell'Asst: il prelievo di cute e cornee.

Alle 5 di ieri, sabato, i medici dell’ospedale Niguarda accompagnati dall'equipe infermieristica dell'Ospedale di Sesto hanno terminato la prima parte, passando così il testimone. Poche ore dopo l'equipe della banca degli Occhi di Monza ha eseguito il prelievo di cornee. Una staffetta da medaglia d'oro.

"Grazie all'importante gesto di generosità di una donna ed al grande lavoro di squadra coordinato con attenzione e tempestività dalla Nord Milano si potrà  migliorare la qualità di vita di altre persone - hanno commentato con commozione dalla Direzione sanitaria - Un pensiero alla donatrice ed un sincero grazie alla sua famiglia".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter