Vivere la città

Picnic in bianco nel verde, le famiglie di Melzo "conquistano" il Parco Restelli

Una trentina di famiglie ha preso parte all'iniziativa del laboratorio di quartiere "E' affare tuo". E alla fine fuochi d'artificio.

Picnic in bianco nel verde, le famiglie di Melzo "conquistano" il Parco Restelli
Attualità Melzese, 11 Luglio 2021 ore 09:31

Un Picnic nel Parco Restelli di Melzo, un modo per ri-appropriarsi della città dopo i lunghi mesi della pandemia. Ha avuto grande successo l'iniziativa organizzata ieri dalle famiglie melzesi.

Picnic in bianco al parco

9 foto Sfoglia la gallery

Una formula molto semplice e per questo vincente: gli organizzatori hanno pensato a portare i teli e a promuovere l'idea, i partecipanti si sono portati da casa il cibo e la voglia di stare insieme. Una trentina di famiglie si sono così ritrovate ieri sera nel parco di via Galilei per trascorrere qualche ora di spensieratezza in una delle aree verdi più belle (e meno conosciute) della città.

Un evento cui ci si doveva iscrivere per garantire il rispetto delle norme anti Covid, con controllo della temperatura all'ingresso e distanziamento tra le tovaglie durante il pasto. Quasi tutte famiglie con bambini, di ogni età, che si sono ritrovate grazie al passaparola che l'ha fatta da padrone. Una sola indicazione da parte degli organizzatori: vestirsi tutti di bianco.

Un nuovo modo di coinvolgere i melzesi

Il Picnic al parco è il primo evento messo in campo dal progetto "E' affare tuo" che vede il coinvolgimento di alcuni melzesi coordinati dai referenti del progetto Itinera. Si tratta di un laboratorio di quartiere, ossia un esperimento che mira a rendere protagonisti i cittadini stessi di iniziative che possono essere realizzate per valorizzare e far vivere gli spazi di Melzo.

Il picnic nel Parco Restelli è stato solo il primo evento promosso dagli organizzatori, ma in programma ci sono altre iniziative pronte a coinvolgere tutti i melzesi. Come per esempio le letture di paura che si terranno venerdì 16 luglio nei parci Belgioioso e Milite Ignoto.

Ieri oltre allo spazio per mangiare tutti insieme, gli organizzatori hanno anche pensato a giochi  per le famiglie e in particolare per i più piccoli, concludendo l'evento con una sorpresa che ha lasciato tutti con gli occhi al cielo: i fuochi d'artificio.