Attualità
Emergenza

Piante tagliate a Pioltello e Rugacesio: è allarme funghi e parassiti

Il Comune è stato costretto ad abbattere le piante lungo la ex Provinciale e alcuni esemplari giovani colpiti da un parassita.

Piante tagliate a Pioltello e Rugacesio: è allarme funghi e parassiti
Attualità Martesana, 05 Gennaio 2023 ore 12:05

Un'operazione massiva di taglio di piante colpite da malattie che le hanno esposte al gravissimo rischio di crollo al suolo. A Pioltello l'impresa addetta alla manutenzione del verde urbano è stata incaricata di contrastare una epidemia che preoccupa l'Amministrazione.

Un fungo spaventa Pioltello

I primi segnali di allarme erano arrivati la scorsa estate, quando a causa del grande caldo quasi 400 piante erano andate in sofferenza. La Protezione civile si era fatta carico di bagnare gli alberi più giovani, ma erano stati anche notati degli esemplari ormai adulti con segni evidenti che qualcosa non andasse. In particolare nella zona prospiciente il centro sportivo di via Piemonte, sulla porzione di giardino che affaccia sulla ex Pobbiano Cavenago.

Inizialmente pensavamo fosse una situazione legata al grande caldo, ma vedendo che le condizioni delle piante non miglioravano abbiamo dato incarico agli agronomi di effettuare un controllo più accurato

ha spiegato il vicesindaco Saimon Gaiotto. E' emerso che le piante erano state attaccate da un fungo che lascia un segno riconoscibile: il colore rossastro all'interno dei tronchi che erode.

Abbattute le piante di fronte al  centro sportivo

Un fungo estremamente aggressivo e che non ha cure particolari. L'unica soluzione per evitare che si espanda su tutto il patrimonio arboreo è l'abbattimento. E così è stato. Infatti durante il periodo a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno, nel contesto delle potature invernali che vengono pianificate in vista della primavera, si è proceduto anche all'abbattimento di alcuni esemplari di alberi ad alto fusto del centro sportivo. Piante che saranno successivamente sostituite, ma che allo stato attuale non potevano essere salvate. A testimoniarlo le immagini dell'interno dei tronchi, con i segni della proliferazione del fungo.

WhatsApp Image 2023-01-04 at 11.57.57
Foto 1 di 3
WhatsApp Image 2023-01-04 at 11.57.59
Foto 2 di 3
WhatsApp Image 2023-01-04 at 11.57.58
Foto 3 di 3

Un parassita anche a Rugacesio

Non va meglio nelle frazioni, in particolare a Rugacesio dove un altro parassita ha questa volta attaccato alcuni esemplari di giovani carpini. E anche in questo caso l'unica soluzione possibile è stata l'abbattimento.

Si tratta della Naemospora che ha colpito questa tipologia di alberi, tra l'altro molto giovani. Così come accadrà per quelli lungo la Pobbiano Cavenago, anche a Rugacesio procederemo con nuove piantumazioni.

ha concluso Gaiotto.

WhatsApp Image 2023-01-05 at 11.36.20
Foto 1 di 4
WhatsApp Image 2023-01-04 at 11.59.29
Foto 2 di 4
WhatsApp Image 2023-01-04 at 11.59.31
Foto 3 di 4
WhatsApp Image 2023-01-04 at 11.59.30
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali