Attualità
Lutto

Per 70 anni dietro la cassa del panificio, Melzo piange Giuseppina Vitali

Aveva 95 anni. Insieme al marito Attilio fondò nel 1946 lo storico Panificio Prina. Cordoglio per la sua scomparsa in tutta la comunità.

Per 70 anni dietro la cassa del panificio, Melzo piange Giuseppina Vitali
Attualità Melzese, 26 Luglio 2022 ore 15:44

Per 70 anni è stata al suo posto dietro al bancone del Panificio Prina di Melzo. A 95 anni si è spenta Giuseppina Vitali, storica commerciante della città.

Per 70 anni in panificio

Era il 1946 quando, insieme al marito Attilio Prina, fondò l'attività di famiglia nella prima storica sede di via Candiani. Quasi quindici anni dopo si trasferirono in Largo Gramsci dove tutt'ora i figli portano avanti il panificio.  Nel 1975, quando Giuseppina aveva solo 48 anni, rimase vedova con tre figli e il negozio di cui farsi carico. Fu il figlio maggiore, Felice, ad affiancarla e a passare il testimone al più piccolo, Ambrogio, nel 1981. Anche la secondogenita Anna ha proseguito il lavoro di famiglia, forti della presenza costante e attiva della madre che sino a 5 anni fa, quando era arrivata a spegnere 90 candeline, non ha mai lasciato il suo posto dietro la cassa.

Famiglia e lavoro i suoi valori

Originaria della Val Taleggio in provincia di Bergamo, aveva dodici tra fratelli e sorelle. Una famiglia numerosa cui era profondamente legata. Così anche quando si trasferì a Melzo dopo il matrimonio portò con sé i profondi valori di senso di appartenenza e di impegno nei confronti dei propri congiunti. Valori che ha sempre portato avanti, come madre e lavoratrice, ma anche come nonna dei cinque nipoti che adorava: Matteo, Veronica, Margherita, Beatrice e Gianluca.

Durante il periodo estivo la portavamo a Pizzino, dove aveva la casa. Trascorreva il tempo insieme ai suoi nipoti: la mattina faceva fare loro i compiti aiutandoli come una maestra e il pomeriggio li portava in giro a divertirsi con lunghe passeggiate.

Il cordoglio della città

Oggi, martedì 26 luglio 2022, presso la chiesa di Sant'Alessandro a Melzo si terranno i funerali. Nonostante il periodo estivo tantissime persone hanno voluto esprimere il proprio affetto e vicinanza ai familiari di Giuseppina, con un messaggio o una telefonata. Il Panificio è rimasto chiuso due giorni per lutto.

Non possiamo che ringraziare le persone che hanno dimostrato stima e riconoscenza nei confronti di nostra mamma.

hanno concluso i figli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter